La ragazza dei Baci che Nestlé sta cercando

La spiegazione dell’annuncio arriva direttamente dalle pagine di Repubblica.

La sorella cattiva, attaccata al telefono che per Natale si è meritata soltanto un Bacio è la star del momento. Indimenticabile lo spot che ha accompagnato la nota “cioccolateria” italiana che quest’anno festeggia il suo novantesimo compleanno, talmente tanto indelebile nella memoria collettiva che, come vi abbiamo raccontato QUI qualche giorno fa, la Nestlé per ritrovarla ha messo un annuncio sul Corriere della Sera. Il perché era avvolto nel mistero.

Adesso è arrivata la verità, eccola:

“Quattro secondi in bianco e nero, in faccia la si vede appena. Di quello spot non era la protagonista. Lei era l’adolescente un po’ bisbetica che per sedersi al telefono, nel 1994 i cellulari non erano così diffusi, lanciava via l’orsacchiotto della sorellina. E per punizione, al cenone di Natale, si beccava dalla piccola solo un Bacio, un cioccolatino. Mica come il nonno dalla barba bianca, «buono, direi tre Baci», o la mamma che è sempre la mamma, «tanti Baci». Oggi però la cercano, proprio lei, quella «non tanto buona». Anche se l’annuncio pubblicato sui giornali evita ogni giudizio di valore: «Importante! Nestlé ricerca la sorella maggiore che nello spot parlava al telefono nella casa di famiglia». Si faccia viva, le spettano i diritti di immagine. Perché oggi Perugina vorrebbe riutilizzare quella pubblicità.

Quest’anno i Baci festeggiano 90 anni di vita e Nestlé, dal 1998 proprietaria del marchio , ha pensato di ripercorrere la storia del cioccolatino usando le immagini delle vecchie campagne. Il materiale non manca: i dolcetti nati nel 1922 come «Cazzotti» per la loro forma irregolare, poi ribattezzati con un più affettuoso «Baci», di marketing ne hanno fatto sempre tanto. E sulla televisione hanno puntato fin dagli albori della Rai. Nel 1959, durante Carosello, Vittorio Gassman si prendeva in giro facendo finta di non voler svendere la sua arte alla pubblicità: «Io uno spot? Dopo Amleto, dopo Otello, dopo Edipo, e prima di Riccardo II, Riccardo III, Enrico quarto, quinto, sesto e ottavo?». Ma poi finiva a recitare il marchio, in testa un pacchiano cappello con la scritta «Baci». Mentre nel 1986, per lanciare la nuova scatola a forma di tubo, una 15enne Claudia Gerini canticchiava: «Tubiamo». Altra generazione. E poi ci sono tutti gli altri, le comparse. I dilettanti nei quali i pubblicitari di ieri e di oggi hanno visto facce capace di comunicare. «Li abbiamo contattati quasi tutti», dicono da Nestlé. Qualche decina di persone, compresi il nonno barbuto e la bambina del Natale ’94. «Manca solo lei, della sorella cattiva non c’è traccia negli archivi”.

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag