Katy Perry, adesso mi scateno

La cantante fa tutto ciò che da piccola le era proibito

Katy Perry, all’anagrafe Katheryn Elizabeth Hudson, è figlia di due pastori evangelici, i quali non hanno accolto molto bene la notizia della figlia che cantava “I kissed a Girl… and I liked it” davanti a orde di fan adoranti. Durante i suoi sermoni il padre ha pregato affinché la sua bambina tornasse sulla retta via, mentre la madre ha esultato quando la figlia ha deciso di divorziare da Russell Brand, attore e comico inglese. Il momento di gioia è però durato poco. Ad aprile una nuova storia d’amore con un personaggio, ritenuto poco raccomandabile dalla famiglia di Katy, John Mayer, ha fatto ripiombare la cantante al centro del gossip.

A Katy Perry non piace parlare dei suoi amori finiti male. Durante le interviste, infatti, la cantante preferisce glissare l’argomento, anche se qualche tempo fa si è lasciata sfuggire una frase molto eloquente: “Devo davvero scoprire perché sono attratta da uomini così problematici“. Di recente Katy Perry è stata impegnata con il doppiaggio del film “I Puffi 2“, in cui dà la voce al personaggio di Puffetta. La cantante ha detto che, a causa della grande religiosità della famiglia, da piccola le era proibito vedere il cartone animato dei Puffi che adesso invece adora. Katy Perry ha rivelato che adesso sta facendo tutto ciò che una volta non le era proibito.

Oltre che per la sua musica e per i suoi amori, Katy Perry è famosa per i suoi look stravaganti. Capelli blu, verdi, rosa, vestiti eccentrici. In questo momento ha optato per un look più sobrio con una chioma corvina ma ci tiene ad avere sempre un tocco un po’ stravagante. Questa sua passione per gli oggetti e gli abiti eccentrici l’ha ereditata dal padre. La cantante ha infatti raccontato che quando era piccola il suo papà la portava a visitare i mercatini dell’usato dove lei comprava dei piccoli oggetti che negli anni l’hanno poi portata a crearsi il suo stile personale.

A Katy Perry piace ridere, provocare ma sempre ironicamente. “A me piace ridere e far ridere” ha detto la cantante. Nonostante questa sua apparenza così frivola e giocosa, Katy Perry ha anche un lato più serio e triste che preferisce però tenere nascosto. Nei suoi momenti di tristezza, ha rivelato lei stessa, si affida alla meditazione, ai massaggi e all’agopuntura.

Durante un’intervista la cantante ha detto di trovare affascinanti le persone gentili e con uno spiccato senso dell’umorismo. Inoltre le piace stare insieme a gente con una visione positiva della vita e molta gioia di vivere. Katy Perry non si considera un modello da seguire ma si sforza di essere onesta con i suoi fan perchè ha fatto molti sacrifici per arrivare al suo grado di popolarità e ci tiene a conservarlo tale.

 

Katy Perry – Teenage Dream

 

(s.e.)

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 5 a sabato 10 dicembre 2016

Tutte le anticipazioni della soap Beautiful per la prima settimana di dicembre…

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag