Justin Bieber nuovamente nei guai

Marijuana a bordo del suo Tour Bus

Sembra che Justin Bieber sia nuovamente nei guai con la giustizia; un pullman dello staff che segue il Believe Tour è stato fermato alla frontiera che porta dal Canada verso gli Sati Uniti domenica pomeriggio per possesso di droga. All’interno del bus, dopo una perquisizione, è stata trovata una piccola quantità di marijuana e degli accessori correlati al suo utilizzo.
La notizia è stata confermata dalla US Customs and Border Protection.

Justin venerdì sera era in concerto a Toronto e la domenica aveva appuntamento a Detroit per un’altra tappa presso l’Ambassador Bridge.
Il portavoce della US CBP, Ken Hammond, ha dichiarato: “Durante l’ispezione i cani hanno rivelato la presenza di droghe e sul pullman è stata trovata della marijuana” ha aggiunto che Justin non era a bordo. I poliziotti hanno sequestrato la droga e hanno emesso una sanzione al conducente che è stato immediatamente rilasciato.

La storia non è nuova dato che già all’inizio dell’anno era successa la stessa identica cosa in Svezia, a Stoccolma, durante il tour Europeo un controllo della polizia ha trovato della droga durante una tappa del tour. Il forte odore di marijuana proveniente dal bus ha insospettito la polizia che dopo un breve controllo ha immediatamente reperito le sostanze stupefacenti. Il pullman era parcheggiato sotto il Globen di Stoccolma dove Justin ha tenuto il concerto. Anche questa volta il cantante canadese non era a bordo del mezzo.

Quest’anno è la seconda volta che un tour bus viene fermato all’Ambassador Bridge in Michigan per possesso di droga, infatti era già successo anche con Rihanna e il suo staff mentre stava attraversando gli Stati Uniti per il suo “Diamonds World Tour”.
Sembrava che ultimamente Justin si stesse impegnando per mettersi in riga dopo i comportamenti fuori controllo che ha avuto ultimamente. Forse in preda ad una crisi di onnipotenza per cui essendo famoso tutto è lecito è stato un susseguirsi di tatuaggi, auto di lusso, feste, fotografie senza vestiti, scimmiette, alcool, risse con i paparazzi, insulti, conti non pagati, flirt ed ora nuovamente la droga sul tour bus.

Durante quel weekend aveva fatto il possibile per partecipare alla festa di compleanno di Selena Gomez; aveva preso un jet privato sabato per tornare a Los Angeles e ripartire domenica per essere a Detroit per la sera per il concerto ma nel pomeriggio di domenica arriva la brutta notizia della droga sul tour bus.
Forse il riavvicinamento, presunto, con Selena lo potrà aiutare a ritrovare la retta via; sembra che durante il party in stile gipsy per i 21 anni della Gomez, a Malibu al Revolve Beach House, i due sono stati visti molto vicino forse anche grazie alla rosa rossa che Justin le ha regalato. (s.z.)

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag