Justin Bieber e la Marijuana, Miley Cyrus è pro

il cantante canadese su Instagram con uno spinello

Miley Cyrus e Justin Bieber, amici ancor prima di diventare colleghi si sono supportati a vicenda ancora una volta per gli scandali che li hanno colpiti.
A creare scalpore una foto del cantante canadese pubblicata il 7 ottobre su Instagram, che sembra ritrarlo mentre fuma della cannabis durante una festa.

justin

La foto “incriminata” è circolata immediatamente sul web e ha scaturito diverse reazioni. Miley Cyrus sua amica da tempo, ha deciso di supportare il collega Justin pubblicandone un’altra su Twitter.

L’immagine di Miley la ritrae mentre indossa una canottiera con la foto di Justin Bieber che fuma una canna, sottolineato con la scritta “reefer” che tradotta significa Marijuana.

miley cyrus

clicca qui èper saperne di piu

Non è ancora chiaro se Justin Bieber sia un consumatore o no di erba, ma una cosa è sicura, Miley Cyrus non ha mai nascosto la passione per la Marijuana e anche questa volta ha avuto l’occasione per dimostrarlo.

Le Beliebers hanno già iniziato a pubblicare diversi post e immagini contro l’uso delle droghe, dichiarando che se la cosa dovesse essere reale, non seguirebbero più il cantante, altre invece lo difendono a “spada tratta” e si tagliano la pelle con le lamette per dimostrare quanto tengono al loro idolo. (s.s)

beliebers

La lettera di Justin Bieber pubblicata a gennaio dopo il primo scandalo per l’uso di Marijuana.

Care Beliebers, sono io, il vostro Justin.
Ho un po’ paura a scrivervi ora, con tutte le cose che sono successe negli ultimi mesi, ma lo farò comunque. Da quando il Believe tour è cominciato è come se il mondo mi fosse crollato addosso. Si sono succeduti tanti avvenimenti che mi hanno buttato giù, in un certo senso. Quella canna, ragazze mie, la ricordate bene? Il mio compleanno, che è stato un disastro, lo ricordate bene? La morte di Avalanna la ricordate bene? Quando sono stato male sul palco, lo ricordate bene? Vi prego, cancellate questi miei errori e questi brutti ricordi. Ricordate solo una cosa: siete la mia vita, ed è per questo che vado avanti, solo per voi. So di essere cambiato, ma so anche che non posso rimanere un sedicenne per sempre. La vita va avanti.
Quello che mi fa stare male, però, è che nessuno si rende conto degli sforzi che sto facendo per fare una buona musica e farmi finalmente rispettare. Sono stanco, beliebers mie, tanto stanco.
A volte, quando nessuno mi sente, piango. Penso a voi, a quello che dovete sopportare ogni giorno a causa mia, e mi chiedo se valga la pena di farvi stare male per me. So che anche voi piangete. So che state male quando non potete vedermi, starmi accanto, abbracciarmi… credetemi, è lo stesso per me. Vorrei avere il tempo e la possibilità di passare un pomeriggio con ognuna di voi, ma non posso. E fidatevi se vi dico che fa male.
Voi fate molto per me, ogni giorno. Mi permettete di vincere premi, di fare concerti, di far arrivare ovunque la mia musica… e io cosa vi dò in cambio? Mi sembra di non fare molto per voi. Dite che ascoltate la mia musica e state subito meglio, ma io non vi credo sempre. Non sempre la musica può riparare tutto. Registrare la mia voce e farvela ascoltare non basta. A voi, per stare bene, servirebbe passare un pomeriggio con me sul divano, guardando un film abbracciati, e parlare di tutto ciò che vi fa stare male. Io, però, non posso darvi questo. Non posso esaudire questo desiderio che portate nel cuore. Io vi amo, beliebers, e sapere che state male mi uccide. Sapere che state male per me, poi… L’altra sera, ai Billboard, so di non aver mostrato la vitalità che mi contraddistingue. Io ogni giorno sorrido per voi, perché so che volete vedermi felice, ma dentro, credetemi, sto morendo. Ho fatto tanti errori in questo periodo, forse troppi, e ho paura di perdervi… scusate per tutto, scusate se non sono perfetto, per voi dovrei esserlo perchè lo meritate. Non so cosa mi stia succedendo, so solo che è come se il mondo intero odiasse Justin Bieber. Forse ho davvero bisogno di prendermi una pausa, di smettere di lavorare e dedicarmi per un po’ solamente a voi. Mi piacerebbe fare il giro del mondo per venire nelle vostre case e farvi tante sorprese, rendervi finalmente felici per davvero… Le mie lacrime, vite mie, sono le vostre lacrime. So che state male nel vedere come sto in questo periodo, ma la vita è dura. Non ho più tempo per me, per voi, non mi connetto più molto su twitter per rispondervi… ci stiamo allontanando, mie beliebers. Mi si spezza il cuore a dirlo, ma è così. Non è colpa vostra però. E’ tutta colpa mia. Quando credo di fare la cosa giusta invece faccio sempre errori imperdonabili. Sto scegliendo le compagnie sbagliate, le azioni sbagliate, forse anche gli ideali sbagliati… Ho sempre tentato di trasmettervi qualcosa, ma ora non mi sento più un modello per voi. Vi ho sempre detto di sorridere in ogni situazione, e invece ultimamente sono il primo che si deprime e si piange addosso.
Vi chiedo aiuto, beliebers. Non so più chi sono, sto perdendo me stesso. Sto perdendo Kidrauhl. Da quando in qua Kidrauhl ha bisogno di togliersi la maglia per sentirsi amato dalle sue fan? Da quando in qua Kidrauhl va in giro con i pantaloni che hanno il cavallo alle ginocchia? Da quando in qua Kidrauhl sorride così poco ai meet&greet, quando incontra le sue ragioni di vita? Da quando in qua Kidrauhl schiva le fan e cammina in mezzo a loro a testa bassa? Da quando in qua Kidrauhl sale su un palco senza il suo classico sorriso? Da quando in qua Kidrauhl si sente male sul palco?
Amori miei, ho paura. Ho così bisogno di voi… ho paura di perdermi e non trovare più la via del ritorno. Sono cambiato, anche se voi sostenete di no. Voi siete qui, mi sostenete, e ogni giorno sfidate il mondo che vi urla contro perchè io sono cambiato. Prima tutti vedevano un ragazzino innocente che amava fare musica, ma ora il mondo cosa vede? Uno che fuma, uno strafottente scazzato che va in giro a petto nudo e si riempie di tatuaggi… e il peggio è che questa immagine me la sono creata da solo, senza l’aiuto di nessuno.
Voi sapete che non sono così, vero? Voi sapete che in realtà nel mio viso si cela ancora il sorriso di Kidrauhl, vero? Voi sapete che non ho mai dimenticato la nostra Common Denominator, vero? Voi sapete che per me siete ancora più indelebili dei tatuaggi con cui mi sono coperto, vero? Vi prego, ditemi che è così…
Vi amo, Beliebers, e vi chiedo di non lasciarmi, nè ora nè mai. Ho bisogno di voi, non avete idea di quanto mi serva sentire la vostra vicinanza… vi prego, aiutatemi a ritrovare il Kidrauhl di cui vi siete innamorate.
Vostro per sempre,
Justin.

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag