Instagram vende le foto degli utenti a scopo pubblicitario

Da qualche ora sta circolando on line quello che Instagram potrebbe fare con le foto degli utenti.

Dal 16 gennaio la policy cambierà e Instagram potrebbe prendere le vostre foto e venderle senza il vostro consenso. Una policy diversa e nuova che darà la possibilità di vendere fotografie degli utenti senza pagamento o notifica.

A tre mesi dall’acquisizione di Instagram da parte di Facebook, arriva una notizia che negli States ha già creato numerose proteste e che permetterà ai possessori di Instagram la cancellazione prima di gennaio, altrimenti nulla di fatto per loro: Facebook rivendica il diritto di concedere in licenza perpetua tutte le foto pubbliche relative a imprese e organizzazioni, anche a fini pubblicitari. Un gigantesco stock di foto che però non vedrà alcun compenso per gli autori.

Kurt Opsahl, avvocato senior presso la Electronic Frontier Foundation, spiega:

“In pratica si chiede alla gente di accettare un non specificato utilizzo futuro e commerciale delle loro foto e rende difficile per informare qualcuno sulla vendita dell’immagine”

Gli utenti minorenni e le foto dei minorenni potranno comunque essere oggetto di una potenziale vendita: Instagram infatti prevede l’iscrizione di ragazzi dai 13 anni in su, proprio loro dunque potranno vedere violata la privacy, ma la policy parla chiaro: sono utenti come gli altri.

Per l’estero, il regolamento parla chiaro:

“Instagram, le sue Affiliate, o fornitori di servizi possono trasferire le informazioni che raccogliamo su di te, comprese le informazioni personali attraverso le frontiere e del proprio paese o giurisdizione ad altri paesi o giurisdizioni in tutto il mondo. Se ci si trova nell’Unione Europea o in altre regioni con le leggi che regolano la raccolta dei dati e l’uso che potrebbe essere diverso dal diritto degli Stati Uniti, si prega di notare che si può trasferire le informazioni, comprese le informazioni personali, per un paese e giurisdizioni che non ha la stessa protezione dei dati leggi come la vostra giurisdizione”.

Instagram in ogni caso si tutela su tutti i fronti:

“Il servizio non potrà essere ritenuto responsabile per qualsiasi uso o la divulgazione di contenuti, Instagram non sarà responsabile per qualsiasi uso o divulgazione non autorizzata di qualsiasi contenuto fornito”

 

 

Gossip

Giovanni Vernia imita Gianluca Vacchi: video

Il video parodia sul Re dei Social è tutta da ridere

Arte e Cultura

Outdoor festival dall’1 al 31 ottobre

Un mese di urban art ed eventi, presso la Caserma Guido Reni di Roma, dall 1 a 31 ottobre parte l’Outdoor Festival…

Film

Il documentario di Rocco Siffredi: il trailer italiano

Il trailer del docufilm sulla star del porno

Gossip

Katy Perry nuda per Hillary Clinton

Il video della cantante statunitense per sostenere la Clinton

TV

Il Segreto Anticipazioni: una nuova donna per Bosco

Dopo la morte di Ines, Bosco troverà un nuovo amore…

Gossip

Video hard della sorella Buccino: sono sotto shock

Maria Teresa Buccino vittima degli hacker

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag