I Tattoo: the latest fashion trend

Moda / Glamour: Alcuni spunti e idee preziose per essere sempre originali e sfoggiare un tattoo che fa tendenza

Appariscenti, particolari, dai colori vistosi, grandi, piccoli, nascosti o in bella vista, ma come scegliere il proprio tatuaggio?

Con la calda stagione la pelle si scopre e molti sono coloro che usano “abbellirla” con tattoo personalizzati ed originali. È alla moda, infatti, sfoggiare dei tattoo “d’effetto”, che sappiano cioè catturare l’occhio del più attento osservatore suscitando interesse ed ammirazione. Spopolano così delle vere e proprie gare al tatuaggio più bello. Ma come scegliere quello più adatto alla propria persona? Ecco piccoli spunti e alcune idee per non essere banali e sfoggiare un tattoo all’ultimo grido.

Il tatuaggio (o tattoo) è una delle più antiche tecniche di decorazione corporea permanente, risale ad oltre 5000 anni fà. Consiste nell’iniettare pigmenti colorati nello strato superiore della pelle (che vanno quindi a stabilizzarsi sul derma), in modo tale da formare disegni, simboli e lettere.

Che abbia valenza puramente estetica, o che sia impresso a ricordo di un momento importante della propria vita, o ancora esprima la volontà di un ritorno alle origini, a valori antichi e profondi che la società moderna sembra avere dimenticato, il tatuaggio vive oggi un momento di grande rinascita, liberandosi finalmente della coltre di pregiudizi che da decenni lo intrappolava. Dunque oggi una pratica che fiorisce e prospera quella del tattoo, ed allora una volta presa la fatidica decisione di tatuarsi, quale disegno scegliere?

I disegni sono molteplici e disparati, variano in base ai gusti, alla propria personalità, alla tendenza del momento, al portafoglio… possono essere molto elaborati, dai colori cangianti e vistosi, rappresentare simboli che descrivono qualità, quali la forza e la perseveranza, oppure essere semplici, ma al tempo stesso sofisticati ed originali. Comunque tutti risuonano con gli aspetti più profondi della propria natura ed in quel disegno si cerca di esprimere al meglio sé stessi.

Tattoo di Malika Ayane

Malika Ayane

Allora vediamo qual è il significato e la simbologia dei tatuaggi più comuni, per meglio capire quello che più si addice a voi ed alla vostra personalità. Alcuni tra i più tatuati:

I tatuaggi di fiori sono considerati un classico, scelti soprattutto dal pubblico femminile. In tutto il mondo i fiori sono un simbolo di Giovinezza, Vitalità e di Vittoria sulla morte. I fiori più tatuati sono la rosa e i fiori di loto, che hanno entrambi un significato molto simile. Il fiore di loto simboleggia la Verità e l’Illuminazione. Può rappresentare anche la Fine di un Amore: alcune persone, infatti, si tatuano un fiore di loto dopo la rottura di una relazione, per indicare il superamento di questa fase della propria vita. La rosa è un tatuaggio scelto sia dal pubblico femminile che maschile. Comunemente è associata a sentimenti di Amore e Passione. È simbolo di Bellezza, Primavera, Amore, Fertilità. Al variare del colore dei petali, vengono dati comunque dei significati diversi. Per esempio la rosa rossa significa Amore, Romanticismo, Passione, Coraggio e Rinascita, legata al sangue versato da Cristo per Redimere l’umanità. La rosa con i petali rosa è simbolo di Grazia, Ammirazione, Gentilezza e Dolcezza. Una rosa bianca simboleggia l’Amore eterno, l’Innocenza, la Purezza, la Reverenza, l’Umiltà ed il Silenzio. Una rosa gialla comunica invece Allegria, Gentilezza e Devozione, l’Amicizia ma anche la Gelosia. Non bisogna dimenticare che esistono molte altre varietà di fiori, popolari anche nel mondo dei tatuaggi, per esempio i fiori di ciliegio che simboleggiano l’Amore e la Bellezza femminile; il giglio indica invece la Purezza, anche se a seconda della tipologia si possono avere significati diversi. Per esempio, la calla è un simbolo di Bellezza, mentre un giglio arancione è sinonimo di Odio e di Ividia. I fiori di orchidea poi comunicano Mistero, il fiore Iris invece è simbolo di Passione. Il narciso simboleggia l’Autostima, mentre il girasole la Fedeltà.

Il tatuaggio floreale è molto scelto e le parti del corpo utilizzate sono le più disparate, dal collo alle braccia, dal ventre alle caviglie, sino ai piedi.

Tattoo stellare di Rihanna

Tattoo stellare di Rihanna

 

Stelle. Ci sono diversi motivi e significati celati dietro questo tattoo. Tatuarsi una stella può voler comunicare il desiderio di assomigliare ad essa, essendo vista nell’immaginario oltre che una fonte di Luce, anche di Speranza. Il tatuaggio di una stella può rappresentare anche un Cambiamento significativo nella propria vita o il Desiderio di raggiungere obiettivi elevati. In alcune culture una stella significa una nuova nascita, un matrimonio, un evento importante e decisivo o il desiderio di cambiare al meglio la propria vita. La stella è il classico elemento che si tatuavano i marinai proprio perché nel mondo navale le stelle erano un’importante strumento di orientamento. Si usano i tatuaggi di stelle con molte varianti. Per esempio si usano stelle con dentro delle iniziali di nomi, stelle più o meno stilizzate ma esistono anche stelle con un diverso numero di punte, ognuna con un significato particolare. Prima dell’uso delle bussole, marinai e viaggiatori utilizzavano la stella nautica, o la stella polare, per trovare i loro percorsi. Questo tatuaggio simboleggia la volontà di creare il proprio Cammino. Si distingue per la Protezione e la Guida. La stella a cinque punte può avere due significati. Se è rivolta verso l’alto, è vista come un segno di equilibrio e di protezione. Al contrario, se rivolta verso il basso, sta a simboleggiare il Diavolo. La stella a sei punte o Stella di Davide, è un simbolo molto importante nel giudaismo. Rappresenta l’unione del Cielo con la Terra, l’equilibro fra Divino e Umano, l’Evoluzione. La stella a sette punte è conosciuta anche come stella delle fate e rappresenta la Magia, l’Infanzia e la capacità di comunicare con il Mondo Magico. La stella ad otto punte era l’emblema dei Cavalieri di Malta ed era diffusa anche fra i Crociati. La stella a nove punte è un simbolo magico collegato alla dea madre, nella mitologia dei popoli scandinavi rappresentava i nove Mondi. Per gli esoteristi rappresenta la Fine di un ciclo, per altri è simbolo di Perfezione. Le stelle cadenti possono rappresentare alcuni momenti che hanno segnato la propria vita: un’incidente, una rottura affettiva, una cotta o una bella vacanza.

Per gli uomini, i posti più utilizzati per il tatuaggio di una stella sono la parte superiore del braccio, le spalle, i polpacci ed il polso. Invece i posti più scelti dalle donne sono la caviglia, il fondoschiena, la spalla, il polso ed il collo.

 

Il tatuaggio tribale è espressione della Spiritualità, un segno per rimarcare la propria Individualità e Personalità. I tribali sono quella categoria di tatuaggi, diffusa dai primi anni novanta del novecento, basati sui tatuaggi tradizionali delle tribù di varie isole del Pacifico (Samoa, Isole Marchesi, Hawaii), dei Dayak del Borneo, dei Nativi Americani e dei Maori in Nuova Zelanda. Lo stile tribale è caratterizzato da disegni astratti, formati da linee dalla silhouette molto marcata, di solito riempiti esclusivamente dal colore nero. Spesso i disegni vengono effettuati in maniera tale da enfatizzare la muscolatura e le linee naturali del corpo. È altrettanto diffuso l’utilizzo di linee molto intricate e con disegni geometrici ripetuti che rappresentano la reinterpretazione di flora e fauna o elementi naturali, specialmente fuoco, aria e acqua. La rosa tribale, un disegno molto elegante e raffinato, è sicuramente uno tra i disegni tribali più richiesti dal sesso femminile, in varie forme e colore.

Il tatuaggio tribale, così come quello floreale (che possono, quindi, anche essere combinati in modo originale), sono i più scelti, anche per questo sono quelli più versatili per forma, dimensione, stile e parti del corpo su cui creare il disegno.

Malika-Ayane

Intramontabili restano i tattoo con segni zodiacali e lettere, sia orientali sia in stile gotico: tutti segni di riconoscimento, frutto di un’arte corporale con cui esprimere la propria individualità e personalità.

Nell’elenco non rientra il vostro tatto preferito o quello a cui magari stavate pensando? No problem! Questo non è che un piccolissimo elenco, un assaggino, dei tattoo più gettonati dall’universo sia maschile che femminile, ragion per cui l’elenco non finisce qui.

(Rossella Bianco)

 

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag