Harry Styles fa i complimenti alla tennista Laura Robson

Cosa succede quando un componente degli One Direction commenta Wimbledon? Questo.

Inutile dire che qualsiasi cosa ruoti attorno agli One Direction, è capace di generare incredibili movimenti sotto tutti i punti di vista. Lo sa bene la rete che è pronta a captare e raccontare qualsiasi respiro di Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles, e Louis Tomlinson.

Non ci sono scatti e momenti anche privati in cui gli One Direction non vengono immortalati e quello che soprattutto risulta essere incredibile è l’incredibile seguito che riescono ad avere su tutti i social network, primo fra tutti Twitter. Un esempio banalissimo può essere descritto con quello che da parte di Harry Styles è stato un semplice complimento a una tennista, ma che agli occhi del mondo e della tennista in questione – Laura Robson – è stato un vero e proprio ciclone mediatico. Ma andiamo per ordine.

Laura Robson è una giocatrice britannica di 19 anni, è la numero uno del Regno Unito – e c’è da dire che il tennis femminile di quelle parti, non offre grandi nomi – e nonostante la sua fama sia tanta, c’è da ammettere che nel giro di 24 ore è cresciuta notevolmente merito solo e unicamente di Harry Styles.

Sappiate che se state pensando al bieco gossip siete fuori strada, sappiate che se credete che ci sia del tenero tra i due non ci siete proprio, sappiate che non si tratta di love story e che i due non sono stati pizzicati in atteggiamenti intimi in nessun luogo. Premettiamo, dunque che tra Harry Styles e Laura Robson non ci sono legami sentimentali e probabilmente non ci saranno.

La storia è questa: dopo il successo al terzo turno di Wimbledon, Harry Styles ha deciso di celebrare la vittoria della tennista attraverso un cinguettio su Twitter. Se pensate che sia passato inosservato e che tutti siano stati incuranti, le parole di Laura Robson vi lasceranno a bocca aperta:

Harry mi ha scritto ieri su Twitter e penso di aver guadagnato qualcosa come 20.000 followers, eppure praticamente nessuno di loro sapeva chi fossi: c’era un sacco di gente che si chiedeva: ‘Ma chi è questa?’…”.

 

Laura Robson on her way to her third round Wimbledon victory over Mariana Duque-Marino

 

Insomma, diciamo che per accrescere la propria fama basterebbe “semplicemente” che un membro degli One Direction si accorgesse di noi e PUFF il giorno sarebbe fatto! Comunque grande colpo di fortuna per la tennista britannica che comunque ricorda anche altri complimenti importanti, ma certamente meno influenti:

Agli US Open mi scrisse Rooney – ricorda Laura – che però sbagliò il mio cognome scrivendo ‘Robinson’… Ma è pur sempre Wayne Rooney, posso perdonarlo”.

(b.p.)

 

 

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag