Google Doodle dedicato a Leonidas da Silva e alle sue rovesciate

Big G festeggia il centenario di una delle figure più importanti del calcio, ecco il bellissimo Doodle.

Giocatore, allenatore e inventore di uno dei colpi più belli e acrobatici del pallone. Le rovesciate di Leonidas De Silva, detto semplicemente Leonidas hanno letteralmente fatto scuola e hanno fatto la storia. Google dedica ai suoi cento anni un Doodle interessante, minimale, ma esplicativo delle capacità del calciatore.

 

 

Leonidas  soprannominato “Diamante negro” per la purezza di gioco e “Uomo di gomma” per l’agilità nei movimenti, il calciatore brasiliano sembrerebbe essere uno dei tre campioni a contendersi quella che è stata definita in gergo calcistico, bicicletta, ovvero la rovesciata volante.

Google dunque omaggia un grande del calcio, un vero e proprio artista sul campo di pallone, un talento indimenticabile di cui Eduardo Galeano ha detto:

“I goal di Leônidas erano talmente belli che persino il portiere avversario si rialzava per congratularsi”.

 

 

(b.p.)

© Riproduzione riservata

TV

Il Segreto: Anticipazioni Agosto 2016

Arrivano a Puente Viejo due nuovi personaggi pronti a minare la serenità di Donna Francisca…

TV

Cherry Season: le Anticipazioni di Agosto 2016

Movimenterà il mese di agosto con intrighi e colpi di scena, stiamo parlando di Derin il misterioso fotografo tanto odiato da Ayaz…

TV

Anticipazioni Beautiful: Katie contro Brooke e Bill

Katie, ormai allo sbando a causa dell’abuso di alcol, accusa Brooke E Bil di tradimento…

TV

Uomini e donne: Aldo e Alessia si sono lasciati

Aldo Palmeri confessa: “Ho tradito Alessia”

TV

Il Segreto: svelata la verità sulla morte di Natalia

Cosa c’entra Francisca con la morte di Natalia, moglie di Raimundo? Severo svelerà ad Emilia tutta la verità sul tragico evento…

TV

Anticipazioni Il Segreto: Mariana allontana Nicolas

L’inganno di Mariana le si ritorcerà contro. Presto la ragazza si troverà a fronteggiare da sola una notizia inaspettata…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag