Marilyn – Michelle Williams, finalmente in sala

Con la sua Marilyn, Michelle Williams ha sfiorato un Oscar e portato a casa un Golden Globe; per la sua interpretazione: rispettosa, affettuosa, intensa dell’icona più icona di sempre, l’attrice americana ha confermato il suo posto tra le bravissime. Domani, il film di Simon Curtis arriverà finalmente anche nelle sale italiane

Avete presente Notthing Hill? Una diva internazionale (Julia Roberts) approda a Londra e trova amore e comprensione in un ragazzo normale (Hugh Grant), quell’amore e quella comprensione che lei, osannata dal mondo; non riesce, non sa, non può trovare nel suo quotidiano di star.

Anno 1957, Marilyn Monroe orgogliosa neo sposa del famoso drammaturgo Arthur Miller (presto l’orgoglio muterà in infelicità), arriva in Inghilterra per girare, al fianco di Laurence Olivier, Il principe e la ballerina. In quella stessa estate il ventitreenne Colin Clark si trova per la prima volta nella sua vita su un set cinematografico. S’è appena laureato ad Oxford ed aspira a diventare un regista, è felice del suo modesto impiego come terzo assistente alla regia su un set tanto prestigioso.

Quarant’anni dopo Clark ha raccontato quei sei mesi di riprese in un’autobiografia, sei mesi meno una settimana, quella che racconterà in un libro successivo My week with Marilyn, nel quale svela lo straordinario quanto breve e platonico legame che intrattenne con la diva per eccellenza. Ne emerge un ritratto lieve, sorridente, a tratti commosso.  Un reportage dell’incantevole settimana trascorsa da Clark facendo da guida ad un’inquieta Monroe (assillata dagli scontri sul set con Olivier ,dalle preoccupazioni relative al suo matrimonio, dalle insicurezze di sempre) in un tour nelle campagne inglesi.

Michelle Williams ha rilasciato centinaia d’interviste su questo film, e sempre ha confessato che per superare l’imbarazzo del dover vestire i panni nientemeno di Marilyn ha cercato di non tenerne conto “e ho provato ad immaginarla non come una persona famosa, ma come un’attrice qualsiasi, più come un’amica che come un’icona del cinema”. Nel cast anche Kenneth Branagh, Julia Ormond, Eddie Redmayne, Dougray Scott, Judi Dench, Pip Torrens, Emma Watson.

Suggestive le scene e l’ambientazione. Gran parte del film è stato girato ai Pinewood Studios, gli stessi usati per Il principe e la ballerina, oltre che in esterni ad Hatfield House, al Castello di Windsor, all’Eton College e sulle banchine del Tamigi. La produzione ha anche girato alcune scene alla Parkside House, la casa in cui Marilyn alloggiava durante le riprese de Il principe e la ballerina. “E’ stato emozionante trovarsi in quel posto” racconta Curtis. “Girare la scena in cui Marilyn trova il quaderno di Arthur Miller e lo legge con orrore, esattamente sulle stesse scale dove Marilyn si era seduta, è stato davvero incredibile”.

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Un commento su “Marilyn – Michelle Williams, finalmente in sala”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag