Locarno, a Delbono il premio dell’International Federation of Film Societies

“Sangue” di Pippo Delbono, vince il “Premio Don Chisciotte” al Festival di Locarno dove è stato accolto tra commozione e clamore

“Sangue” di Pippo Delbono, unico film italiano in concorso al 66mo Festival di Locarno porta a casa il Prix Don Quichotte (il Premio Don Chisciotte): <<un film coraggioso e molto personale, che, come nel romanzo di Cervantes, intreccia la perdita di ideali, la morte, la lotta rivoluzionaria, la disillusione, il potere dell’arte e dell’amore. La giuria è rimasta particolarmente colpita da come il regista tesse legami intimi e simbolici tra eventi dolorosi e traumatici, come l’abbandono da parte della politica di una regione italiana devastata dl terremoto, la storia di un ex membro delle Brigate Rosse, l’amore tra un figlio e sua madre malata e la perdita delle persone care>>, questa la motivazione della giuria del FICC, l’International Federation of Film Societies, che dal ’47 sceglie nei festival film ritenuti “importanti” con l’obiettivo di scoperta e diffusione nel mondo.

Sangue” è la storia di uno strano incontro: quello tra Pippo Delbono artista buddista, e Giovanni Senzani ex leader delle Brigate Rosse. Un incontro dove si incrociano le storie di due donne: la madre di Pippo, Margherita, fervente cattolica, ed Anna, la moglie di Giovanni, contraria da sempre alla lotta armata, che lo ha accudito e sostenuto nei 23 anni di prigionia. Due donne che muoiono a pochi giorni di distanza lasciando i due uomini feriti e indifesi, improvvisamente soli. Ed attraverso la morte si parla delle rivoluzioni, del sangue, ma soprattutto dell’amore, della vita.

Scritto, girato e diretto da Pippo Delbono, “Sangue” è nato da un’idea di Pippo Delbono e Giovanni Senzani. Film a bassissimo costo, girato essenzialmente con un telefonino e una piccola camera (come il recente “Amore Carne”), è una coproduzione italo-svizzera, prodotto dalla Compagnia Pippo Delbono, Casa Azul Films, con la partecipazione della Cinémathèque Suisse, coprodotto da RSI Radiotelevisione svizzera, Vivo film in collaborazione con Rai Cinema, con il sostegno della Genova Liguria Film Commission e della Mediateca Ligure, e del Teatro San Carlo di Napoli. (r.v)

© Riproduzione riservata

TV

Uomini e Donne: anticipazioni sul Trono Gay

Quando partirà la prima edizione del Trono Gay? Chi sarà il primo protagonista? Ce lo racconta la padrona di casa Maria De Filippi…

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: l’odio di Amalia per i Castro Balmas

Le minacce della Montenegro e la vicinanza di Ines, porteranno Amalia a vivere un forte momento di instabilità: la ragazza si scaglierà contro la famiglia Castro Balmas responsabile della sua permanenza a Puente Viejo…

TV

Cherry Season: puntate 4 e 5 Agosto

Borcu e Sibel sono vicine ad Oyku dopo il litigio con Ayaz, ma per far tornare il sereno servirà l’aiuto dell’amico Mete…

TV

Beautiful: Puntata 4 agosto 2016

Wyatt e Steffy sono sempre più vicini alla verità… quanto potrà durare ancora la messinscena di Quinn?

TV

Anticipazioni Il Segreto: Severo aggredisce Francisca

Severo, di fronte ad una sconcertante rivelazione, non riuscirà più a controllare il suo risentimento nei confronti di Donna Francisca. Presto, lo scontro finale…

TV

Anticipazioni Una Vita: Manuela contro Justo

Stanca di subire i soprusi di Justo e Cayetana, Manuela, farà di tutto per smascherare i due amanti e scagionare German…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag