Il tradimento e il dubbio in Last Night, film di Apertura del Festival di Roma

Tra party e lustrini, divi (pochi), presentazioni, mostre, serate evento, presenze, assenze e occupazioni (come quella del red carpet annunciata dal movimento 100autori per protestare […]

Tra party e lustrini, divi (pochi), presentazioni, mostre, serate evento, presenze, assenze e occupazioni (come quella del red carpet annunciata dal movimento 100autori per protestare contro i tagli del Fondo unico per lo spettacolo) il Festival Internazionale del Film di Roma domani apre ufficialmente la sua edizione numero cinque.

Film di apertura è Last Night, di Massy Tadjedin, con Keira Knightley ed Eva Mendes, tutte e tre protagoniste di un tappeto rosso assediato da alcuni “no” di peso: come quello di Nicole Kidman chenon  accompagnerà Rabbit Hole, il film di cui è produttrice oltre che interprete (leggi articolo).

Queste, invece le presenze confermate (fonte: Ansa): Martin Scorsese, Miranda Richardson, Guillaume Canet, Treat Williams, Emily Watson, Aaron Eckhart, Julianne Moore, Olivier Assayas, Fanny Ardant, Alexandre Rockwell e Michael Pitt. Per gli  italiani, dal presidente di giuria Sergio Castellitto a Valeria Golino, Toni Servillo, Ricky Tognazzi, Alessandro Gassman, Neri Marcoré, Paola Cortellesi, Claudio Santamaria, Laura Morante, Margherita Buy, Silvio Orlando, Valeria Marini.

E i film?

Il concorso si apre, come già detto, con Last Night, prima prova alla macchina da presa dell’autrice Massy Tadjedin, che sonda il terreno minato di amore, matrimonio, tradimento e dubbio.

Michael e Joanna Reed (Sam Worthington e Keira Knightley) sembrano avere tutto. Sono giovani,  belli e di successo, il loro benessere spirituale e materiale li porta a condividere una vita agiata e apparentemente perfetta nel loro appartamento alla moda di Manhattan.
Ma quando partecipano insieme a una festa con i compagni di lavoro di Michael, Joanna coglie un momento sospetto fra suo marito e la nuova bellissima collega Laura (Eva Mendes).
L’incidente è fugace e ambiguo – Joanna non può essere certa di ciò che ha visto o non ha visto – ma riesce comunque  a seminare il seme del dubbio che minerà nel profondo il loro amore.

La regista esplora così le profondità delle psicologie dei personaggi: ogni pensiero, sentimento, istinto ogni motivazione dei personaggi vengono alimentate dal potere del desiderio o da quello della lealtà. La domanda fondamentale è questa: può il solo sospetto bastare a provocare, o addirittura a giustificare,  l’infedeltà?

Quando  Joanna ritrova la sua antica fiamma Alex (Guillaume Canet), l’attrazione che rinasce fra i due sembra minacciare i sentimenti di lealtà che Joanna nutre nei confronti di Michael.
“Ribaltando i concetti convenzionali della moralità recita la nopta della produzione – Massy Tadjedin manipola ingegnosamente
le nostre propensioni per ciascun personaggio, rendendo Last Night un film provocatorio sull’amore e il matrimonio al giorno d’oggi”. Distribuito in Italia da Medusa, il film sarà nelle sale il 5 novembre.

TV

XFactor: alla terza puntata è già Polemica!

Dopo il secondo appuntamento è già bufera su XFactor, scopriamo di più sulla polemica che ha coinvolto il programma nel corso dell’ultima settimana…

Attualità

I magnifici 10 di Instagram

Instagram sta per compiere 6 anni. La prima versione risale infatti al 6 ottobre del 2010. E, in appena sei anni, è diventato il social […]

TV

Anticipazioni Un Medico in Famiglia 10: 29 settembre 2016

Scopri le trame dei due episodi di Un Medico in Famiglia 10 in onda stasera su Rai 1…

Gossip

Kim Kardashian aggredita a Parigi

Vitalii Sediuk ci ha riprovato. Dopo il tentativo di prendere in braccio la top model Gigi Hadid a Milano, è la volta di Kim Kardashian, la star […]

TV

Squadra Animafia 8: si sposta dal Giovedì al Venerdì

Oggi, giovedì 29 settembre, Squadra Antimafia 8 non andrà in onda. Mediaset infatti, sposta l’appuntamento con la serie poliziesca dal giovedì al venerdì per resistere alla concorrenza…

Gossip

Giovanni Vernia imita Gianluca Vacchi: video

Il video parodia sul Re dei Social è tutta da ridere

2 commenti su “Il tradimento e il dubbio in Last Night, film di Apertura del Festival di Roma”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag