Ferzan Ozpetek, “Mine vaganti” col senso del riso

Un buon successo alla Berlinale, una presentazione l’altra sera a Roma, nei cinema il 12 marzo, ovvero “Mine vaganti” di Ferzan Ozpetek, commedia di satira […]

Un buon successo alla Berlinale, una presentazione l’altra sera a Roma, nei cinema il 12 marzo, ovvero “Mine vaganti” di Ferzan Ozpetek, commedia di satira sferzante con sottofondo melò sullo choc familiare provocato dalla scoperta di ben due figli omosessuali. E Ozpetek insiste “bisogna imparare a ridere su queste cose”, e conferma che – come sempre accade agli artisti – l’invenzione si fonde al vissuto personale, come nel ritratto di quel padre tuonante interpretato da Ennio Fantastichini, che ricorda molto il suo di genitore.

Scritto assieme ad Ivan Cotroneo, il film si dipana nella splendida cornice offerta da  Lecce. Qui vive la famiglia numerosa e stravagante di Tommaso (Riccardo Scamarcio), gay sotto copertura che decide di far ritorno a casa per affermare le proprie scelte personali, anche a costo di scontrarsi con la famiglia. Tra rivelazioni e colpi di scena, il soggiorno pugliese di Tommaso si rivelerà, però, più lungo del previsto.
“Mine Vaganti”, un film di attori, dove a nome nomi già familiari al cinema di Ozpetek  (Nicola Grimaudo, Ennio Fantastichini, Lunetta Savino) si affiancano  scelte inedite (Riccardo Scamarcio, Alessandro Preziosi, Daniele Pecci, Elena Sofia Ricci, Ilaria Occhini). E a corredo di tutto un tappeto musicale fatto di canzoni note e degli intermezzi di Pasquale Catalano, con una “chicca” finale di Patty Pravo, “Sogno”.  Solo qualche mese fa in una lunga intervista televisiva Madonna ha definito “Ferzan Ozpetek un regista semplicemente geniale”. Non che ci fosse bisogno di nostra signora Ciccone per ricordarcelo, ma certe benedizioni fanno cronaca.

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

3 commenti su “Ferzan Ozpetek, “Mine vaganti” col senso del riso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag