Cinema nel weekend | Trame e trailer

Anticipate ad oggi, primo maggio, ecco le uscite in sala del weekend

Il miglior motivo per andare al cinema in questo fine settimana? Il maltempo, oppure il ritorno di Steven Soderberg che con Effetti Collaterali promette un thriller tutto intrighi, bugie e colpi di scena …

 

 

EFFETTI COLLATERALI – Di Steven Soderberg, con: Jude Law, Rooney Mara, Catherine Zeta-Jones, Channing Tatum, Vinessa Shaw.

Per affrontare il rientro del marito dopo un periodo di detenzione, Emily Taylor decide di combattere la sua depressione affidandosi alle cure di uno specialista che le assegnerà dei farmaci. Ma gli effetti collaterali saranno inattesi, durante una fase di sonnambulismo la donna accoltella il marito, lo psichiatra che la cura si spenderà per non farla condannare per omicidio, ma non tutto è come sembra…

 

IL CECCHINO – Di Michele Placido, con: Daniel Auteuil, Mathieu Kassovitz, Olivier Gourmet, Francis Renaud, Nicolas Briançon, Jerome Pouly, Luca Argentero, Violante Placido, Michele Placido

Il capitano Mattei sta per arrestare una famigerata gang di rapinatori di banche, quando un cecchino appostato sul tetto di un edificio spara contro i poliziotti,  per permettere ai suoi complici di fuggire. In seguito al grave ferimento di uno di loro, i rapinatori si trovano costretti a  cambiare i propri piani, rifugiandosi presso lo studio di un medico corrotto e rimandando in questo modo la spartizione della refurtiva.

 Mentre il capitano Mattei organizza una feroce caccia all’uomo per catturare i criminali, emergono progressivamente dei particolari che connettono strettamente i destini dei tre protagonisti e dei coprotagonisti – tra cui, Anna e Nico – coinvolti in un vortice di misteri e uccisioni che risale sino alla guerra in Afghanistan. La discesa agli inferi, fisica e psicologica, è anche  una riflessione sui recessi dell’animo umano e i sempre più impalpabili confini che separano bene e male…

 

MIELE – Di Valeria Golino, con: Jasmine Trinca, Carlo Cecchi, Libero De Rienzo, Vinicio Marchioni, Iaia Forte.

 

Irene ha deciso da tre anni di dedicare la sua vita a chi soffre, malati terminali il cui dolore non troverà finali lieti e ai quali lei allevia le pene, anche quando arrivano a decisioni estreme. E’ il motivo per cui il suo nome in codice è Miele, angelo della morte clandestino ma ben conosciuto negli ambienti ospedalieri per la sua opera di restituzione della dignità umana. Poi un giorno tutto cambia, le compassionevoli dinamiche alle quali è ormai abituata la costringono ad una revisione; accade quando il signor Grimaldi, un settantenne in buona salute fisica le chiede aiuto perché che ritiene semplicemente di aver vissuto troppo. E allora le convinzioni della donna man mano sembrano sbriciolarsi, tra i due si apre il confronto mentre nasce un gioco di sottintesi e ambiguità affettive.

 

 

 MUFFA – Di Ali Aydin, con: Ercan Kesal, Muhammet Uzuner, Tansu Biçer.

Basri è un guardiano delle ferrovie. Il suo lavoro consiste nel controllare i binari. Per fare questo percorre a piedi venti chilometri al giorno. D’estate, d’inverno, che piova o che nevichi… Qualsiasi cosa succeda, deve svolgere il suo lavoro in zone sperdute e in grande solitudine. Il figlio di Basri, Seyfi, è stato arrestato 18 anni fa per le sue opinioni politiche. Questa è l’ultima cosa che Basri sa di suo figlio. Sei anni dopo la sua scomparsa, la moglie di Basri è morta e lui è rimasto solo. Per 18 anni, ha scritto due lettere al mese: una al Ministero degli Interni e una alla Questura. In quelle lettere esprime ogni volta solo la speranza di ritrovare il figlio, nient’altro, e per via di quello che ha scritto, Basri è stato torturato, interrogato e messo in isolamento. Ma niente potrebbe fermare Basri nei suoi tentativi per ritrovare il figlio. Un giorno, Basri viene a sapere che il corpo di Seyfi è stato ritrovato e si reca a Istanbul per recuperarlo. Le ossa del figlio che ha cercato per 18 anni si trovano adesso nelle sue mani. E ora si sente più solo di prima.

 

 

HANSEL & GRETEL. CACCIATORI DI STREGHE  Di Tommy Wirkola, con: Jeremy Renner, Gemma Arterton, Famke Janssen, Peter Stormare, Zoe Bell, Derek Mears, Thomas Mann, Ingrid Bolsø Berdal, Pihla Viitala, Thomas Scharff.

Quindici anni dopo essere stati rapiti e tenuti prigionieri in una casa fatta di marzapane da una strega, i fratelli Hansel e Gretel sono diventati cacciatori di taglie, impegnati proprio nella caccia delle streghe. I due sono molto abili nel loro lavoro, anche perché, per un motivo sconosciuto, incantesimi e maledizioni non hanno effetto contro di loro. Un giorno il sindaco di Augusta affida ai fratelli di liberare la città e le vicine foreste dalla congrega di streghe comandate dalla malvagia Muriel, che sta progettando di sacrificare molti bambini al raduno di streghe che avrà luogo due giorni dopo. Oltre alle streghe i due dovranno fare i conti anche con il brutale sceriffo Berringer, che ha preso il potere ad Augusta e utilizza modi spietati per la caccia alle streghe.

 

BENUR | UN GLADIATORE IN AFFITTO – Di Massimo Andrei; adattamento cinematografico dello spettacolo teatrale “Ben Hur” di Gianni Clementi, interpretato dagli stessi protagonisti della pellicola: Nicola Pistoia, Paolo Triestino, Elisabetta De Vito.

E’ la storia di due fratelli, Sergio e Maria e del bielorusso Milan: tre storie di disperata comicità ai piedi del Colosseo, ai giorni nostri, tra bighe e centurioni… Sergio ha nel cuore sempre la sua Roma a sostenerlo e a dargli carica (e un poster di Falcao nell’armadio e il casco giallorosso): ex stuntman del cinema infortunatosi sul set di un film americano, per sbarcare il lunario si arrangia con impieghi fantasiosi, come fare il centurione al Colosseo, mentre la sorella Maria con cui divide l’appartamento, ‘lavora’ da casa per una hot-line erotica. Due vite alla deriva, finché un giorno a cambiare le cose ci pensa Milan, immigrato clandestino bielorusso, che stravolgerà la loro esistenza…

 

SNITCH, L’INFILTRATO – Di Ric Roman Waugh, con: Dwayne Johnson, Susan Sarandon, Barry Pepper, Jon Bernthal, Nadine Velazquez

Ispirato a fatti realmente accaduti è la storia di un uomo d’affari distrutto dall’arresto del figlio adolescente, incastrato per possesso di droga e condannato a 10 anni di carcere. Il ragazzo è innocente ma per provarlo il padre ha un’unica possibilità: mettersi in gioco. Sotto copertura della DEA, l’uomo si infiltra in una grossa organizzazione internazionale dedita al traffico di stupefacenti per cercare di incastrare il boss e riuscire a scagionare suo figlio.

 

IL COMMISSARIO TORRENTE. IL BRACCIO IDIOTA DELLA LEGGE – Scritto, diretto e interpretato da Santiago Segura, campione d’incassi in Spagna (in sala da domani, 2 maggio)

L’ex poliziotto Torrente, ormai detective privato a tutti gli effetti, ha cercato in tutti i modi di cambiare stile di vita ma, a causa della crisi economica non naviga in buone acque e si ritrova costretto ad accettare un incarico per lui insolito. Contattato da una sua vecchia conoscenza, ha il compito di reclutare alcuni collaboratori per ucciderne il suocero. Qualcosa, però, non va come previsto e Torrente finisce in carcere, dove dovrà escogitare un piano per ritornare in libertà e mettersi sulle tracce di chi lo ha tradito.

 

LA FINESTRA DI ALICE – Di Carlo Sarti, con: Fabrizio Bucci, Sergio Muniz, Deborah Caprioglio, Clizia Fornasier, Enrico Beruschi, Francesca Giordano, Corrado Calda, Carmen De Venere, Nicola Cavallari, Donatella Allegro, Umberto Petranca.

Lo squattrinato e timido Gabriele, trascorre le sue giornate con il binocolo in mano e con gli occhi incollati sulle finestre del palazzo di fronte dove abita Alice, la bella vicina. Tutto pare immutabile nella vita di Gabriele, ma grazie all’incontro/scontro con il dirompente Fabio Fernandez, Gabriele supererà le sue timidezze per aprirsi alla vita.

(a cura di a.d)

 

 

 

 

 

 

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag