Cinema nel week end | Trame e trailer

Dieci nuovi film in sala, mai come questa volta il piatto del week end s’annuncia ricco. Non solo pietanze da buongustai, sia chiaro, d’altronde viviamo […]

Dieci nuovi film in sala, mai come questa volta il piatto del week end s’annuncia ricco. Non solo pietanze da buongustai, sia chiaro, d’altronde viviamo nella civiltà del fast food.

 

JOHN CARTER (in sala da ieri, 7 marzo) – Di Andrew Stanton con Taylor Kitsch, Lynn Collins e Willem Dafoe. Tratto dalla fortunata saga di Edgar Rice Burroughs.

 E’ la storia di John Carter, capitano dell’esercito stanco della guerra, che viene inspiegabilmente trasportato su Marte, dove si ritrova coinvolto in un conflitto di proporzioni epiche tra gli abitanti del pianeta tra i quali Tars Tarkas e l’affascinante principessa Dejah Thoris. In un mondo sull’orlo del collasso, Carter scopre che la sopravvivenza di Barsoom (il pianeta Marte) e della sua gente è nelle sue mani.

 

 

A SIMPLE LIFE (n sala da oggi, 8 marzo) – Di Ann Hui (la prima regista premiata con l’Oscar Asiatico) con Deanie Ip (Coppa Volpi all’ultima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia).

Il film si basa sulla storia vera dell’Amah Tao, che da 60 anni è al servizio della famiglia del suo giovane padroncino Roger, un produttore cinematografico di cui si prende cura come se fosse un figlio. Ispirato alla vera storia del produttore Lee e narrato con straordinaria sobrietà e misura emotiva, A Simple life è un film sulla gratitudine e sul rispetto, una commedia crepuscolare sull’amore filiale.

 

THE DOUBLE – Di Michael Brandt, con: Richard Gere, Martin Sheen, Topher Grace, Odette Yustman.

Storia di spionaggio post guerra fredda. L’ossessione di una carriera. L’agente della CIA, Paul Shepherdson, è andato in pensione senza essere riuscito ad inchiodare un misterioso e imprendibile killer sovietico. Ora viene richiamato in servizio perché l’omicidio di un senatore sembra portare la firma del suo storico avversario. Una caccia voluta dal suo ex superiore Tom Highland che lo vede collaborare con il giovane agente dell’FBI, Ben Geary. La coppia analizza i crimini del passato, ricostruisce la personalità dell’assassino e scopre che la realtà è molto diversa da quello che si pensava.

 

LA BAS | EDUCAZIONE CRIMINALE – Di Guido Lombardi, con: Kader Alassane, Esther Elisha, Moussa Mone, Billi Serigne Faye, Alassane Doulougou, Fatima Traore, Salvatore Ruocco. Il film, che prende spunto dalla strage di Castelvolturno del 2008, è stato presentato, alla 68ma Mostra di Venezia / 26. Settimana Internazionale della Critica, dove ha vinto il Leone del Futuro – Premio Opera Prima Luigi De Laurentiis.

Castel Volturno, circa trenta chilometri da Napoli. È il 18 settembre 2008. Un commando di camorristi irrompe in una sartoria di immigrati africani. Sparano all’impazzata un centinaio di proiettili, ammazzando sei ragazzi di colore e ferendone un altro gravemente. Yussouf, un giovane immigrato, ha deciso quella stessa sera di chiudere i conti con suo zio Moses. L’uomo che lo ha convinto a venire in Italia. Promettendogli un futuro da onesto artigiano e trasformandolo invece nel cinico gestore di un giro milionario di cocaina. Invischiati nella loro storia, un altro ragazzo africano, Germain, finito per caso nel luogo della strage; la sua ragazza Asetù, che quella stessa sera canta in pubblico una canzone di Miriam Makeba; Suad, una prostituta che Yussouf sogna di riscattare dai suoi padroni.

 

TI STIMO FRATELLO – Di Paolo Uzzi e Giovanni Vernia con: Giovanni Vernia, Maurizio Micheli, Susy Laude, Carmela Vincenti, Stella Egitto, Diego Abatantuono, Bebo Storti, Massimo Olcese, Paolo Sassanelli.

La vita di Giovanni, tranquillo e fidanzassimo ingegnere elettronico viene sconvolta dall’arrivo di Jonny, il suo gemello, una vita divisa tra il nulla e la discoteca che, per accontentare papà, è a Milano per sostenere l’esame orale per entrare nella Guardia di Finanza. Nella grande città Jonny ben presto diventa la star di un locale, il Gilez e amico inseparabile di tre drag queen.

 

L’ARRIVO DI WANG – Dei Manetti bros, con Ennio Fantastichini, Francesca Cuttica, Juliet Esey Joseph, Li Yong.

Gaia, un’interprete di cinese, viene chiamata per una traduzione urgentissima e segretissima. Si troverà di fronte Curti, un agente privo di scrupoli, che deve interrogare un fantomatico signor Wang. Ma per la segretezza l’interrogatorio avviene al buio e Gaia non riesce a tradurre bene. Quando la luce viene accesa Gaia scoprirà perché l’identità del signor Wang veniva tenuta segreta. Un incontro che cambierà per sempre la sua vita. E quella di tutto il pianeta.

 

LA SORGENTE DELL’AMORE – Di Radu Mihaileanu, con Leïla Bekhti tra gli altri. In concorso all’ultimo festival di Cannes, accolto da critiche molto positive.

Sciopero dell’amore in un piccolo villaggio del Maghreb. A promuoverlo è Leila, una ventenne stanca per lo sfruttamento al quale vengono sottoposte le donne, costrette fare lunghi tragitti per approvvigionare d’acqua la comunità mentre gli uomini fanno nulla.

 

YOUNG ADULT – Di Jason Retiman, con: Charlize Theron e Patrick Wilson tra gli altri.

Mavis, una scrittrice di libri per ragazzi, fa ritorno al paesello d’origine col proposito di riconquistare il fidanzatino dei tempi del liceo, oggi felicemente sposato. Ma la realtà è diversa dai programmi e Mavis finirà per instaurare un legame particolare con un ex compagno di classe che non ha neppure finito la scuola.

 

 NATIVE – Di John Real, con: Giovanna Mandalari, Andrea Galatà, Nela Lucic, Paola Crova, Doriana La Fauci.

Ispirato a fatti realmente accaduti. Michela è una giovane dottoressa. Dopo tanti anni lontana dal suo paese natale, decide di tornare per accettare quel posto da direttrice tanto sognato. Dovrà però fare i conti con il suo passato e con “qualcosa” che la tiene legata ad esso e cerca di trascinarla nel baratro. Scopre di essere perseguitata da una “Nativa”, una donna affascinante con poteri soprannaturali. Chi fra le persone che la circondano non è quello che sembra?

 

COLOUR FROM THE DARKDi Ivan Zuccon, con Debbie Rochon, Michael Segal, Marysia Kay, Matteo Tosi, Alessandra Guerzoni, Gerry Shanahan, Eleanor James. Horror all’italiana.

Seconda Guerra mondiale, una giovane coppia vive in una fattoria assieme alla sorella di lei, malata psichica. La donna in realtà è posseduta da un demone e la vita nella casa è un terrificante inferno.

 

 

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag