Cinema nel week end | Film in sala

Passata l’ubriacatura degli Oscar, si torna… al cinema. Il week end che comincia propone molti spunti interessanti, a partire da due film italiani, diversissimi, ma […]

Passata l’ubriacatura degli Oscar, si torna… al cinema. Il week end che comincia propone molti spunti interessanti, a partire da due film italiani, diversissimi, ma che meritano attenzione entrambi. Parliamo dell’opera dei fratelli TavianiCesare deve morire” premiata a Berlino con l’orso d’oro e della commedia di Carlo VerdonePosti in piedi in paradiso” dedicata ai padri separati. Molti gli spunti interessanti anche per “Gli Sfiorati” di Matteo Rovere, film generazionale tratto dal libro di Sandro Veronesi; mentre come curiosità extra segnaliamo un Daniel Radcliffe finalmente cresciuto e fuori dagli abiti di Harry Potter, protagonista del thriller “Woman in Black“.

 

CESARE DEVE MORIRE – Di Paolo e Vittorio Taviani. Protagonisti i detenuti del carcere romano di Rebibbia.

Girato nella sezione di massima sicurezza di Rebibbia, tra detenuti a volte marchiati dal “fine pena mai”, il film come un documentario d’autore entra nelle pieghe della vita quotidiana della sezione, la cinepresa spia nelle celle, segue i detenuti nell’ora d’aria, e soprattutto durante quei laboratori teatrali realizzati dal regista Fabio Cavalli che restituiscono a queste vite segnate qualche momento di altrove, ovvero la possibilità, attraverso la recitazione di entrare in  dimensioni di libertà. I Taviani seguono le prove dello spettacolo fino alla messa in scena finale del Giulio Cesare di Shakespeare.

GLI SFIORATI – Di Matteo Rovere, con: Andrea Bosca, Miriam Giovanelli , Claudio Santamaria, Michele Riondino, Asia Argento, Massimo Popolizio e Ajtana Sanchez Gijon.

La sceneggiatura, tratta dall’omonimo romanzo di Sandro Veronesi, scritta dallo stesso Rovere con Laura Paolucci e Francesco Piccolo, racconta i giovanissimi eroi di una generazione che cerca di vivere ogni cosa, di afferrare tutto quello che scorre intorno: lo sperpero, il caos allo stato fluido, le rincorse metropolitane, il televisore perennemente acceso che lancia i suoi riflessi azzurri in stanze piene di fumo. La storia mette in campo gli sbandati fratelli minori degli anni duemila, fissandone il carattere liquido e accelerandone il destino. Sono loro gli “Sfiorati”.

 

POSTI IN PIEDI IN PARADISO – Di Carlo Verdone, con: Carlo Verdone, Micaela Ramazzotti, Pierfrancesco Favino, Marco Giallini, Diane Fleri, Nicoletta Romanoff, Nadir Caselli, Valentina D’Agostino, Maria Luisa De Crescenzo, Giulia Greco, Gabriella Germani, Roberta Mengozzi.

 Ulisse, un ex discografico di successo, vive nel retro del suo negozio di vinili e arrotonda le scarse entrate vendendo “memorabilia” su e-bay. Ha una figlia, Agnese che vive a Parigi con la madre Claire, un’ex cantante. Fulvio, ex critico cinematografico, scrive di gossip e vive presso un convitto di religiose. Anche lui ha una bambina, di tre anni, che non vede quasi mai a causa del pessimo rapporto con l’ex moglie Lorenza. Domenico, in passato ricco imprenditore, è oggi un agente immobiliare che dorme sulla barca di un amico e, per mantenere ben due famiglie, fa il gigolo con le signore di una certa età. Ha un rapporto conflittuale con i due figli più grandi ed è perennemente in ritardo con gli alimenti da versare alla sua ex moglie e all’ex amante Marisa, da cui ha avuto un’altra figlia.

Dopo un incontro casuale, durante la ricerca di una casa in affitto, Domenico realizza di avere incontrato due poveracci come lui e propone ad Ulisse e Fulvio di andare a vivere insieme per dividere le spese di un appartamento. Inizia così la loro convivenza e la loro amicizia. Una sera, dopo uno dei suoi “tour de force” amatori, Domenico si sente male. Preoccupati, Ulisse e Fulvio chiamano il pronto intervento. Arriva Gloria, una cardiologa che, mollata su due piedi poco prima dal fidanzato, si presenta ai tre in uno stato pietoso. Tra lei ed Ulisse nasce fin da subito una particolare sintonia. Insomma un incontro perfetto tra due disastri nelle relazioni sentimentali. Anche Fulvio ha un incontro folgorante, con Gaia, una starlette tanto bella ed attraente quanto superficiale ed arrivista. Purtroppo la situazione economica dei tre amici peggiora sempre di più! Dopo una serie di avventure tragicomiche, per i tre giunge il momento di fare i conti con le proprie responsabilità. In loro aiuto arriveranno i figli. Nonostante il trauma della lontananza dai rispettivi padri e un rapporto spesso tormentato, saranno loro la chiave di volta che consentirà a Ulisse, Fulvio e Domenico di riprendere in mano la propria vita e di intravedere finalmente uno spiraglio di “Paradiso”.

 

THE WOMAN IN BLACK – Di James Watkins, con : Daniel Radcliffe, Ciarán Hinds, Janet McTeer, Mary Stockley tra gli altri. Tratto dal famoso romanzo di Susan Hill, The Woman in Black è unʼoscura storia di perdita, vendetta e lutto.

Il giovane avvocato londinese Arthur Kipps è costretto a lasciare suo figlio di tre anni per recarsi nel remoto villaggio di Crythin Gifford dove deve sbrigare delle questioni legali per la proprietaria di Eal Marsh House, recentemente deceduta. Non appena arriva nella sinistra e diroccata villa, scopre oscuri segreti nel passato degli abitanti del villaggio ed il suo senso di disagio aumenta quando gli appare una misteriosa donna vestita completamente di nero.

 

 50 E 50 – Di Jonathan Levine con: Joseph Gordon-Levitt, Bryce Dallas Howard, Seth Rogen, Anna Kendrick, Angelica Huston tra gli altri

 Il non ancora trentenne Adam ha una vita tranquilla e appagante: è fidanzato con la bella Rachael  e si diverte con l’amico Kyle . Quando scopre di essere malato di cancro tutto cambia: frustrato, incapace di accettare la malattia, il giovane non reagisce, sembra non voler combattere. L’amicizia con Kyle e l’incontro con Katherine gli faranno aprire gli occhi: la vita può ricominciare, basta guardare al mondo con occhi diversi e non dare nulla per scontato.

 

HENRY – Di Alessandro Piva, con: Carolina Crescentini Michele Riondino Claudio Gioè Dino Abbrescia Paolo Sassanelli Max Mazzotta.

Chi è Henry? E’ l’amico con cui organizzare delle “seratine” indimenticabili. E’ l’ospite cosi conteso, che per averlo si arriva a sparare e morire. Ma allo stesso tempo è un soggetto pericoloso, e avvicinarsi troppo, spesso può essere fatale. “Henry” è l’eroina, così chiamata dai narcotrafficanti ghanesi.

 

SAFE HOUSE | NESSUNO E’ AL SICURO – Di Daniel Espinosa, con : Ryan Reynolds, Denzel Washington, Vera Farmiga tra gli altri.

Tobin Frost è un ex agente della Cia che ha scelto il tradimento. Si sono perse le sue tracce da molti anni quando riappare in Sudafrica, portato dalla Cia in un luogo segreto, la “safe house”, e sottoposto a interrogatorio. La casa viene però attaccata da misteriosi mercenari, a questo punto il traditore ed il giovane agente idealista che lo ha trovato si trovano dalla stessa parte e dovranno scoprire che li vuole morti.    

 

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Gossip

Madonna contro Lapo Elkann durante un’asta benefica

“La macchina è stata arrestata con il suo proprietario. Questi sono i problemi dei ricchi“.  L’ironia di Madonna che lo scorso 3 dicembre ha organizzato un […]

Film

I 10 film che hanno influenzato Rogue One: A Star Wars Story

Su un film importante come Rogue One: A Star Wars Story è stato detto di tutto, e chi ha voluto ad ogni costo collocarlo all’interno […]

TV

Discovery Italia: la programmazione natalizia

Tutte le proposte natalizie per il 2016 del gruppo Discovery. Da Roberto Saviano con “Imagine”, passando per il film “Unto e bisunto – La vera storia di Chef Rubio”, fino a “Natale a casa Real Time”…

Gossip

Lady Gaga confessione shock: Soffro di disturbi mentali

In seguito alla violenza sessuale subita all’età di 19 anni, Lady Gaga ha confessato al Today Show in onda sull’emittente statunitense Nbc,  di aver incontrato recentemente una comunità LGBT […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag