Al cinema nel week end | Trame e trailer

In questo week end dominato dalla Mostra di Venezia, al cinema cominciano a spuntare i titoli di passaggio in laguna. Il primo ad esordire per […]

In questo week end dominato dalla Mostra di Venezia, al cinema cominciano a spuntare i titoli di passaggio in laguna. Il primo ad esordire per il grande pubblico è Ruggine di Daniele Gaglianone, che stasera sarà proiettato nell’ambito delle Giornate degli autori e domani sarà in sala.

RUGGINE – Tratto dall’omonimo romanzo di Stefano Massaron con Filippo Timi, Stefano Accorsi, Valerio Mastandrea, Valeria Solarino e per la prima volta sullo schermo i piccoli Giampaolo Stella, Giuseppe Furlò, Giulia Coccellato; il film è ambientato in quella terra di nessuno che sono le periferie alveare delle grandi città del Nord, divise tra cemento ed una campagna “malata”. Qui vive un banda di ragazzini immigrati dal Sud, qui s’aggira il mostro, il pedofilo che violenterà e ucciderà due bambine…

COSE DELL’ALTRO MONDO – La commedia di Francesco Patierno con Valerio Mastandrea, Diego Abatantuono e Valentina Lodovini sarà invece al cinema da sabato. A Venezia sarà presentata nella sezione Controcampo italiano.

Mettiamo una bella, civile e laboriosa città del Nord Est. Mettiamo che questa città abbia un’alta percentuale di lavoratori immigrati, tutti in regola e ben inseriti. E mettiamo, per esempio, che un buontempone d’industriale si diverta a mettere quotidianamente in scena un teatrino razzista lanciando appelli contro l’invasione degli extracomunitari dalla sua tv privata: iperbole, giochi di parole e battute sarcastiche tutte così politicamente scorrette da risultare esilaranti. Mettiamo che un giorno il teatrino si faccia realtà, che gli immigrati, invitati a sloggiare, tolgano il disturbo. Per sempre.Capita così che il buontempone nordico (Diego Abatantuono) e con lui un cinico poliziotto romano (Valerio Mastandrea) e una bella maestra elementare (Valentina Lodovini), vadano a gambe all’aria e continuino a rotolare in un mondo che ha perso il buonsenso per trovarsi in bilico sull’orlo del precipizio. Per la prima volta un film italiano affronta le tematiche dell’immigrazione e del razzismo con una robusta vena comica, per la prima volta si racconta il “loro” mettendo in scena il “noi”, per la prima volta si cerca di fare un passo avanti spintonando la coscienza a colpi di risate. 

E adesso due film in sala da ieri:

LANTERNA VERDE – Un classico supereroe della DC Comics esce dai fumetti e diventa in carne ed ossa.   Lanterna Verde è Ryan Reynolds ed è diretto da Martin Campbell (Casino Royale) con un sacco di effetti speciali 3D. La storia segue le vicende di un pilota collaudatore reclutato da una squadra intergalattica per mantenere la pace nell’universo.

BAD TEACHER: UNA CATTIVA MAESTRA – Commedia firmata Jake Kasdan con Cameron Diaz e Justin Timberlake.

Vietato distrarsi quando si è fidanzate con uomini ricchi. Ma è proprio quello che capita ad un’insegnante quando a scuola giunge un affascinante supplente.

Da domani in sala:

SINGOLARITÀ DI UNA RAGAZZA BIONDA – Ultimo lavoro di quel fenomeno che si chiama Manoel De Oliveira, ultracentenario maestro portoghese ancora in attività.

Macario è impiegato nell’azienda dello zio a Lisbona. Durante un viaggio in viaggio inizia a raccontare la sua singolare storia d’amore alla compagna di viaggio. E’ innamorato della fanciulla bionda che ogni giorno vede dalla finestra del suo ufficio e quando s’incontrano Macario è intenzionato a sposarla. Senza alcuna ragione apparente, lo zio lo invia per motivi di lavoro a Capo Verde e solo quando tornerà a Lisbona, Macario ottiene finalmente il permesso da suo zio di sposare la ragazza. Ma il finale riserva un bel colpo di scena…

 PINK SUBARU – Insolita coproduzione italo giapponese per la regia di Kazuya Ogawa.

Avere un’auto, in piccole città arabo-israeliane come Tayibe o palestinesi come Tulkarem, è fondamentale. In questo paese è di vitale importanza, per raggiungere i grandi centri di Gerusalemme o Tel Aviv, e potersene permettere una può diventare il sogno di una vita. In Palestina molti acquistano auto giapponesi, robuste e spesso economiche, e la Subaru è una delle più diffuse. Il film trascina lo spettatore in uno scorcio di vita del protagonista, Elzober, vedovo quarantacinquenne e padre di due bambini: un uomo semplice, modesto, cuoco in un ristorante di sushi a Tel Aviv. Dopo 20 anni di risparmi il nostro può finalmente realizzare il suo, di sogno, comprare una Subaru Legacy nera metallizzata, nuova di zecca. Ma la sua gioia immensa non è destinata a durare, e il giorno dopo il ritiro dal concessionario, la macchina viene rubata. Nella sua città, Tayibe, scoppia il finimondo, e tutti cercano di dare una mano organizzando le ricerche, giusto per scoprire che l’auto non era ancora stata assicurata… Allo spettatore viene mostrato uno scorcio insolito di vita quotidiana degli arabi israeliani che vivono al confine con la West Bank. Dove si ride, si piange, si scherza, e si tira avanti, e dove, per una volta, la guerra non è l’argomento principale. Il focus è spostato sul lato comune del vivere, quello dei problemi di tutti i giorni, come sposarsi o accompagnare i bambini a scuola, quello del comico celato negli aspetti più universalmente banali. E, ovviamente, anche quello dei sogni.

SOLO PER VENDETTA – Regia di Roger Donaldson con Nicolas Cage. Un tranquillo insegnante d’inglese, davanti alla moglie ridotta in coma da un ignoto aggressore, accetta la proposta di uno sconosciuto che gli assicura vendetta. Entro l’alba del giorno dopo con l’aiuto dei suoi amici troverà il colpevole, giustiziandolo. Gli eventi ben presto andranno però fuori d’ogni controllo.

I SEGRETI DELLA MENTE – Thriller firmato da Hideo Nakata. William, un adolescente crea un forum in internet e riscuote un certo successo, i suoi coetanei gli confidano i loro problemi, lui li invita a risolverli con l’azione. Nessuno sospetta che il ragazzo è gravemente disturbato ed è un abile manipolatore…

 

 

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag