50 sfumature di grigio: intervista al produttore Dana Brunetti

Queste le ultime novità riguardanti il film più atteso del 2014

50 sfumature di grigio, il film tratto dal primo libro della trilogia erotica uscita dalla penna della scrittrice E. L. James, arriverà nelle sale americane il 1° agosto 2014, mentre l’uscita italiana è al momento prevista per il 18 settembre del prossimo anno.

La pellicola fa molto parlare i fan delle sfumature, soprattutto per la difficile scelta del cast, che non è ancora stato confermato dalla produzione.
Proprio questo ovviamente il tema principale dell’intervista concessa da Dana Brunetti, coproduttore del film assieme a Michael De Luca, all’emittente radiofonica Northwest Prime.

Dana racconta di aver letto tutti e tre i libri della James, e ci esserne rimasto piacevolmente colpito, al punto da proporre l’idea della trasposizione cinematografica.
“I personaggi sono complessi, e formare il cast non è affatto semplice, ma continuiamo con il processo del casting e posso dirvi che Christian Grey non sarà impersonato da Ben Affleck – queste le parole del produttore riguardo le selezioni che si stanno svolgendo alla ricerca degli attori adatti ad interpretare i ruoli del bel miliardario e della giovane Anastasia Steele.

Ciò che sembra più importante, nella scelta dei due protagonisti principali, è la chimica tra i due attori: “Se non c’è una buona chimica potrebbe crollare il film; ciò vale per tutti i film, ma in particolar modo per 50 sfumature di grigio”.

Di certo non sarà facile accontentare i fan della trilogia erotica più famosa al mondo. Sono tantissimi gli attori che gli amanti delle sfumature hanno proposto nel corso degli ultimi mesi, ma solo uno sarà il fortunato; senza contare il fatto che ovviamente potrà essere scelto un volto non noto al grande pubblico.
“Sono in milioni ad aver letto il libro e tutti si sono fatti la loro idea sui personaggi, quindi chiunque prenderemo, ci saranno sicuramente milioni di persone scontente. Anche se scegliessimo uno dei favoriti, qualcuno non sarà soddisfatto”.

Un altro argomento che sta molto a cuore ai fan delle sfumature è il seguito della prima pellicola. Su questo Dana non se la sente di sbottonarsi troppo: tutto sta al successo che riscuoterà il primo film. Solo in seguito a questo ci sarà speranza per il secondo e il terzo capitolo della saga. (r.d.)

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Gossip

Madonna contro Lapo Elkann durante un’asta benefica

“La macchina è stata arrestata con il suo proprietario. Questi sono i problemi dei ricchi“.  L’ironia di Madonna che lo scorso 3 dicembre ha organizzato un […]

Film

I 10 film che hanno influenzato Rogue One: A Star Wars Story

Su un film importante come Rogue One: A Star Wars Story è stato detto di tutto, e chi ha voluto ad ogni costo collocarlo all’interno […]

TV

Discovery Italia: la programmazione natalizia

Tutte le proposte natalizie per il 2016 del gruppo Discovery. Da Roberto Saviano con “Imagine”, passando per il film “Unto e bisunto – La vera storia di Chef Rubio”, fino a “Natale a casa Real Time”…

Gossip

Lady Gaga confessione shock: Soffro di disturbi mentali

In seguito alla violenza sessuale subita all’età di 19 anni, Lady Gaga ha confessato al Today Show in onda sull’emittente statunitense Nbc,  di aver incontrato recentemente una comunità LGBT […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag