Dexter 6, stasera su Rai 4 il finale della sesta stagione

Anticipazioni degli episodi 6×11 “Il lago di fuoco” e 6×12 “La fine del mondo”, tramessi per la prima volta in chiaro

Siamo finalmente giunti alle battute conclusive di Dexter 6, sesta stagione della serie ispirata ai romanzi di Jeff Lindsay e che vede nel panni del protagonista l’attore Michael C. Hall. La scorsa settimana abbiamo scoperto la verità dietro i Killer del Giorno del Giudizio: il professor Gellar era solo una visione di Travis, la mano e la mente dietro tutti i delitti. Vediamo ora le anticipazioni degli episodi 2×11 e 2×12, in onda stasera su Rai 4.

2×11 Il lago di fuoco (“Talk to the Hand”). La Omicidi trova i corpi di Holly e Steve. Deb chiama Quinn per sapere dove si trovino lui e Batista, e Quinn si rende conto di averlo messo in pericolo facendolo andare da solo a casa di Steve. Travis dà a Beth uno zaino contenente abbastanza veleno per compiere una strage, e la manda alla centrale di polizia con il pass di Angel. Non fa però in tempo ad uccidere Angel, salvato dall’arrivo di quinn. Beth giunge alla centrale e chiede di Debra, sta per andare con lei nella sale degli interrogatori ma Dexter la riconosce e salva la situazione all’ultimo istante. Travis al telegiornale scopre che l’attentato è fallito. Debra parlando con la sua terapista si rende conto di provare qualcosa in più di un semplice affetto per il fratello. Dexter mette in scena un tableau per attirare Travis, e registra un video in cui si vede il nome della sua barca. L’assassino si presenta e Dexter pare soccombere perché indebolito dal veleno inalato alla centrale. Travis cerca di eliminarlo facendo esplodere la barca, ma Dexter non visto dal killer si salva all’ultimo.

2×12 La fine del mondo (“This is the Way the World Ends”). Travis è penetrato in una casa dove ha ucciso i proprietari, vede un servizio tv sull’imminente eclissi e se ne va. Dexter si reca lì con la Omicidi e fa appena in tempo a modificare un dipinto di Travis dove è visibilissimo il suo volto. Trova poi un indizio su dove sarà il killer durante l’eclissi. Travis, ritrovato il portafogli di Dexter, si rifugia a casa sua. Controllando gli schizzi di Travis la Omicidi si convince che il killer verrà trovato su un grattacielo. Dexter è sicuro che Travis sarà all’edificio Solar Powered Transcorp, quindi va verso la recità del figlio. Travis entra in casa di Dexter poco dopo la partenza di Jamie ed Harrison e lì scopre dell’esistenza del bambino. Debra avverte Dexter che dagli schizzi di Travis è chiara la sua volontà di effettuare un sacrificio, e in que momento Dexter si scopre della scomparsa di Harrison: è stato portato via da un uomo che indossava la sua maschera da leone. Travis porta Harrison con sé in cima a un edificio, Dexter lo raggiunge per cercare di fermarlo…

Gli episodi 6×11 Il lago di fuoco e 6×12 La fine del mondo di Dexter andranno in onda stasera su Rai 4 a partire dalle 21.10. (c.a.)

Dexter – 6×11 – Talk to the Hand Promo

© Riproduzione riservata

Entertainment

Anticipazioni Il Segreto: dal 25 al 30 luglio

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5 per la quarta settimana di luglio.

Entertainment

Anticipazioni Cherry Season dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazioni per la quarta settimana della soap turca Cherry Season.

Entertainment

Anticipazioni Beautiful dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazione della soap opera americana più longeva di Canale 5, per la quarta settimana di luglio…

Entertainment

Anticipazioni Il Segreto: Ines finisce in carcere

Dopo il rapimento del piccolo Beltran Ines verrà incarcerata, ma Fe è pronta a difenderla dimostrando l’infertilità di Amalia…

Entertainment

Il Segreto Anticipazioni: Bosco e Ines, è ancora amore!

Ines si reca a El Jaral preoccupata della salute di Beltran, ma la vicinanza tra i due ex- amanti riaccenderà la fiamma.

Entertainment

Il Segreto anticipazioni febbraio 2016: il mistero della foto di Pepa

Nelle puntate dei primi di febbraio de Il Segreto vedremo Mariana trovare una misterioso foto identica a Pepa. Sarà davvero lei?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag