La Sora Cesira: Ridocol, la canzone dedicata al Papa

Torna Sora Cesira con un nuovo video ispirato alle recenti dichiarazioni del Papa sull’omosessualità.

La Sora Cesira torna ad analizzare gli eventi di attualità attraverso le sue cover e i remake dei video che hanno fatto la storia della musica. Stavolta è il turno di Physical di Olivia Newton John che diventa Ridicol.

Il tema affrontato questa volta è quello delle dichiarazioni del Papa in merito al pericolo per la pace che i gay risultano essere. Tema che invece lei affronta così e frasi del Papa che lei commenta così, a modo suo.

Vi riportiamo fedelmente la descrizione che la stessa Sora Cesira fa del suo video:

“Vi sembrerà strano, ma la Sora Cesira è cattolica praticante e, pur santificando le feste con discreta regolarità, si è un po’ slogata le ovaie a forza di sentire certi deliri vaticani. Adesso pare che l’omosessualità sia un pericolo per la giustizia e per la pace. Sarà necessario il porto d’armi per acquistare i dischi di Elton John?”

 

© Riproduzione riservata

Senza categoria

Anticipazioni Il Segreto: Mariana allontana Nicolas

L’inganno di Mariana le si ritorcerà contro. Presto la ragazza si troverà a fronteggiare da sola una notizia inaspettata…

TV

Anticipazioni Cherry Season: Seyma trova un’alleata

Duro il cammino per la dolce Oyku, che ora ha un’altra nuova cospiratrice da affrontare…

TV

Anticipazioni Il Segreto: dal 25 al 30 luglio

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5 per la quarta settimana di luglio.

TV

Anticipazioni Cherry Season dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazioni per la quarta settimana della soap turca Cherry Season.

TV

Anticipazioni Beautiful dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazione della soap opera americana più longeva di Canale 5, per la quarta settimana di luglio…

TV

Anticipazioni Il Segreto: Ines finisce in carcere

Dopo il rapimento del piccolo Beltran Ines verrà incarcerata, ma Fe è pronta a difenderla dimostrando l’infertilità di Amalia…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag