Creme di verdura: Vellutata di Piselli e Ravanelli con le Mandorle

Un primo piatto dal sapore particolare per un gustoso pasto caldo

Le mandorle sono i semi del frutto del mandorlo, un guscio legnoso di colore non troppo scuro.

Questo tipo di seme rientra nella categoria della frutta secca, è un alimento ricco di proteine, di sostanze oleose e quindi di grassi insaturi. La mandorla è un alimento di facile digestione, molto energetico e consigliato per chi fa attività sportiva, lavori prolungati o altre attività particolarmente impegnative e  stancanti. Se lo si consuma si aiuta l’intestino a regolarizzarsi.

Le mandorle contengono la vitamina E, le vitamine del gruppo B e diversi minerali tra cui il magnesio, il ferro, il potassio, il rame e il fosforo. Esse sono indicate in casi di denutrizione e aiutano a regolarizzare l’intestino.

Il seme del mandorlo è molto utilizzato anche nell’ambito cosmetico in cui viene impiegato sotto forma di oli per eliminare le impurità della pelle, per  idratarla e per rimuovere le smagliature.

 

A seguire viene proposta una ricetta con le mandorle per una crema energetica da gustare ancora calda con delle sfogliatine.

 

Per prepararla occorrono i seguenti ingredienti:

mandorle

 

900 gr di piselli sgranati

50 gr di yogurt greco intero

20 gr di polvere di mandorle

1 confezione di pasta sfoglia

1 tuorlo d’uovo

8 ravanelli

3 scalogni

1-2 l di brodo vegetale

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

20 gr di grana grattugiato

lamelle di mandorle qb

sale qb

 

Per preparare la crema di mandorle iniziare a sbucciare gli scalogni e a tritarli molto finemente, soffriggerli poi in una padella a fiamma media, con le mandorle tostate.

Quando le mandorle inizieranno ad assumere una colorazione dorata aggiungere anche i piselli e mescolare per bene il tutto.

 

Per preparare le sfogliatine, stendere la pasta sfoglia, spennellare sopra un po’ di acqua e piegarla in due ottenendo una mezza luna, spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo e spolverarci sopra il grana grattugiato.

Ora tagliare il preparato a striscioline di 2 cm di larghezza l’una e trasferirlo nel forno preriscaldato a 220 gradi rivestito con carta oleata. Lasciar cuocere il tutto per dieci minuti circa, fino a che la superficie non risulta essere croccante.

 

Lavare ora i ravanelli, tagliare delle fettine sottili e scottarle in padella per alcuni minuti con un po’ d’acqua bollente. Dopodiché frullare il tutto con i piselli, le mandorle, il brodo di cottura, lo yogurt e un po’ di sale con il mixer.

Ora che la vellutata ai piselli e ai ravanelli è pronta, metterla in un piatto con delle lamelle di mandorle sopra e servirla a tavola, accompagnata dalle sfogliatine appena sfornate.

 

Clicca qui per le altre creme di verdura per vegetariani.

 

(v.c.)

vellutata di piselli ravanelli e mandorle

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag