Genny ‘a Carogna – Qual è la verità?

Qual è la verità sui fatti incresciosi di venerdì sera, quando all’Olimpico la finale di coppa italia è stata posticipata di quasi un’ora ed è salito agli altari della cronaca un certo Genny ‘a Carogna?

Genny ‘ a carogna: un santo o un criminale? Un semplice capo ultras, o il figlio di un boss della malavita partenopea? Un normale tifoso o un violento? E soprattutto, colui che è riuscito a evitare che si verificassero degli scontri o colui che ha costretto la partita, la finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina, a fermarsi? L’Italia si interroga e prima di indignarsi è giusto che ascolti anche l’altra campana. Ma in fondo la verità, è sempre nel mezzo.

I fatti li conosciamo tutti benissimo, ce li stanno propinando ad ogni ora e in ogni telegiornale. Nel pomeriggio di venerdì 2 maggio, nella zona dello Stadio Olimpico di Roma si sono verificati diversi scontri tra tifoserie avverse, in particolar modo con un tifoso della romanista. Questi avrebbe esploso diversi colpi da fuoco in direzione di un gruppo di tifosi napoletani. Molti di questi, in altre colluttazioni, avevano riportato diverse ferite ed erano stati ricoverai in ospedale. La sera stessa, la finale di coppa Italia tra Napoli e Fiorentina, è stata ritardata di quasi un’ora a causa, sembra, della tifoseria partenopea e del loro capo ultras, Gennaro de Tommaso detto Genny ‘a Carogna. Dopo una lunga consultazione, Genny avrebbe dato il consenso perchè la partita si giocasse.

Questi i fatti come sono stati raccontati dalla stampa italiana, ma se la verità fosse un altra? Per il momento ‘a Carogna, è stato accusato di essere il capo violento della propria tifoseria, colui che ha tenuto in ostaggio un intero stadio, minacciando di non far giocare la partita. Quindi un ultras, con quel soprannome e soprattutto con quell’orrenda maglietta, Speziale Libero, riferita al tifoso che uccise il poliziotto catanese Filippo Raciti. E se invece fosse stato lui a garantire il regolare svolgimento della gara cercando di tranquillizzare i propri tifosi?

Oggi gli ultras si difendono, “Genny ha salvato la partita” gridano in coro. Questa la loro ricostruzione dei fatti. Eravamo rimasti ai tifosi napoletani all’ospedale, contusi. La tifoseria ha deciso a quel punto di protestare e di non permettere che si giocasse la finale di Coppa Italia. Erano pronti a buttare in campo di tutto, soprattutto fumogeni, ma Gennaro De Tommaso li ha riportati alla calma e con il megafono ha intimato all’intero gruppo di non fare niente. Hamsik, giocatore del Napoli, si è avvicinato non per “contrattare” con Genny, bensì per chiedere se si sentivano in qualche modo offesi e se non sarebbe stato meglio non giocare affatto. A quel punto Genny avrebbe dato la sua parola, garantendo che non ci sarebbero stati disordini.

Una versione che confermerebbe anche Roberto Saviano, l’autore di Gomorra, che dalle pagine di Repubblica usa le stesse parole dei tifosi “Genny ha salvato la partita”. Diciamo che la verità sta nel mezzo. Diciamo che se uno indossa quella maglietta, non merita nessuna considerazione. E diciamo anche che, caso particolare o no, il calcio italiano e il tifo italiano in special modo, sono sempre più malati e questa non è la prima volta in cui un tifoso o un capo ultras blocca un evento sportivo e ci fa fare una brutta figura a livello internazionale. E’ ora che si faccia qualcosa di concreto contro questo tipo di avvenimenti, e che allo stadio si torni a tifare e non a cercare violenza o evitare che gli altri si divertano. Sono parole retoriche ma vanno in ogni caso espresse ogni volta. [l.f.]

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag