Franco Battiato, frase shock da Bruxelles

Nella sede del parlamento europero, frase shock del cantautore: “Ci sono t… in Parlamento che farebbero di tutto”

Shock in my town, così cantava Franco Battiato. E proprio lo stesso autore, da quattro mesi assessore al Turismo per la Sicilia, ha destato scalpore con un’affermazione durissima nella sede del parlamento europeo, scatenando un’autentica bufera. La frase incriminata – “Ci sono troie in giro in Parlamento che farebbero di tutto, dovrebbero aprire un casino” – pronunciata durante un convegno istituzionale a Bruxelles dedicato ai nuovi percorsi fra turismo e cultura in Sicilia, ha provocato la reazione rabbiosa del neopresidente della Camera Laura Boldrini: “Respingo nel modo più fermo l’insulto che arriva da Battiato alla dignità del Parlamento”. Sia dal PD che dal PDL arrivano attacchi al cantautore.

Franco Battiato non si scusa ma precisa che si riferiva alla precedente magistratura. Ammette: “La frase non era sessista, mi riferivo alla prostituzione che c’era nel Parlamento italiano fino a pochi mesi fa, sia maschile che femminile”. Franco Battiato

Ascolta l’audio

© Riproduzione riservata

Senza categoria

Anticipazioni Il Segreto: Mariana allontana Nicolas

L’inganno di Mariana le si ritorcerà contro. Presto la ragazza si troverà a fronteggiare da sola una notizia inaspettata…

TV

Anticipazioni Cherry Season: Seyma trova un’alleata

Duro il cammino per la dolce Oyku, che ora ha un’altra nuova cospiratrice da affrontare…

TV

Anticipazioni Il Segreto: dal 25 al 30 luglio

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5 per la quarta settimana di luglio.

TV

Anticipazioni Cherry Season dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazioni per la quarta settimana della soap turca Cherry Season.

TV

Anticipazioni Beautiful dal 25 al 29 luglio

Tutte le anticipazione della soap opera americana più longeva di Canale 5, per la quarta settimana di luglio…

TV

Anticipazioni Il Segreto: Ines finisce in carcere

Dopo il rapimento del piccolo Beltran Ines verrà incarcerata, ma Fe è pronta a difenderla dimostrando l’infertilità di Amalia…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag