Tino Sehgal, ecco chi è il miglior artista della Biennale

Per Tino Sehgal, (Londra, 1976), Leone d’oro come miglior artista a questa 55ma Esposizione Internazionale d’arte della Biennale di Venezia, l’arte è un’esperienza sociale in cui spettatori e attori si scambiano continuamente di ruolo

L’opera che è valsa a Tino Sehgal il riconoscimento più prestigioso nel mondo dell’arte “per l’eccellenza e la portata innovativa del suo lavoro che apre i confini delle discipline artistiche” non ha titolo, ed è in perfetto stile Sehgal. Lui,  artista dell’incontro umano, dello scambio, del confronto tra le persone oltre i ruoli. Potrebbe ricordare un flashmob la performance che ha messo in scena per il Palazzo Enciclopedico nella sala centrale del Palaexpo, ai Giardini. Un piccolo gruppo di persone è stesa sul pavimento della galleria, alcuni si siedono, altri si spostano su un fianco, sempre lentamente, mettendo in scena un canto ritmato. A volte è un ronzio, altre volte producono con la bocca un suono simile ad una batteria mentre intorno a loro il pubblico cammina, osserva, passa. E loro, imperterriti, come oggetti d’arte, continuano e continuano, quasi mai rivolgendo sguardo al pubblico, come se fossero automi, o mossi da automatismi. Nulla resterà nelle pagine della stampa del loro lavoro, che Seghal non vuole si documenti, lo scopo sembra infatti quello di superare ogni filtro, ogni conoscenza a priori, lasciando al visitatore la meraviglia, atalvolta lo sconcerto, quindi di metabolizzare – anche ben oltre la visione –  questa strana, sottile, eppure coinvolgente interazione, destinata a sollevare in ciascuno solo dubbi e domande, dove il punto focale sembra essere proprio la quasi assenza di sguardi diretti allo spettatore.

 

Tino Sehgal, artista di fama mondiale, nato a Londra ma di origini indiane e residente a Berlino, è stato candidato quest’anno al Turner Prize. E’ reduce da un 2012 che lo ha visto tra i protagonisti a Documenta di Kassel, con un esperimento nel quale il pubblico si ritrovava immerso nell’oscurità;  nonché artefice nella bellissima Turbine Hall della Tate di Londra di un progetto per il quale 200 attori (non professionisti) s’approcciavano ai visitatori raccontando fatti privati. Nel 2010 la sua “personale” al Guggenheim di New York, caratterizzata dall’incontro con un bambino che chiedeva al pubblico di discutere la natura del progresso. Nel 2008 una bella mostra a Milano proposta dalla Fondazione Trussardi, nel 2005, invece, ha rappresentato la Germania alla 51ma Biennale di Venenzia. (a.d)

Tino Sehgal alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia at the 55th International Art Exhibition, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia Photo by Francesco Galli Courtesy la Biennale di Venezia

Tino Sehgal
alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia
at the 55th International Art Exhibition, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia
Photo by Francesco Galli
Courtesy la Biennale di Venezia

Tino Sehgal alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia at the 55th International Art Exhibition, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia Photo by Francesco Galli Courtesy la Biennale di Venezia

Tino Sehgal
alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia
at the 55th International Art Exhibition, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia
Photo by Francesco Galli
Courtesy la Biennale di Venezia

Tino Sehgal alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia at the 55th International Art Exhibition, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia Photo by Francesco Galli Courtesy la Biennale di Venezia

Tino Sehgal
alla 55. Esposizione Internazionale d’Arte, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia
at the 55th International Art Exhibition, Il Palazzo Enciclopedico, la Biennale di Venezia
Photo by Francesco Galli
Courtesy la Biennale di Venezia

 

 

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag