Testa di un giovane Apostolo di Raffaello sarà battuta all’asta per 15 milioni di sterline

”Testa di un giovane Apostolo” di Raffaello Sanzio è un’opera quasi sconosciuta, eppure a Londra sarà battuta all’asta per una cifra da capogiro.

Un raro disegno in gesso nero di Raffaello Sanzio sarà battuto all’asta da Sotheby’s a Londra il 5 dicembre. Si tratta di “Testa di un giovane Apostolo” , eseguita nel 1519 e considerata dagli studiosi di notevole importanza nell’intero operato dell’artista, appartenente alla “Trasfigurazione”, uno dei capolavori dell’ultimo periodo di Raffaelliano, commissionato dal cardinale Giulio de’ Medici attorno al 1516 e oggi custodita a Roma presso i Musei Vaticani. Il disegno di Raffaello proviene dalle collezioni aristocratiche Devonshire custodite a Chatsworth, nel Derbyshire (Inghilterra) e sarà offerto con una stima che oscilla tra i 10 e i 15 milioni di sterline.

Cristiana Romalli, direttrice del Dipartimento di disegni antichi di Sotheby’s, ha dichiarato:

“Questo studio di Raffaello è un esempio commovente e straordinario della sua assoluta maestria e rappresenta la perfetta dimostrazione del perché Raffaello sia ritenuto il piu’ grande di tutti i tempi nell’arte del disegno. La pura bellezza di quest’opera è magnifica e ci consente di sentirci come vicini a Raffaello nel momento della creazione di uno dei suoi ultimi capolavori”

 

Gossip

Giovanni Vernia imita Gianluca Vacchi: video

Il video parodia sul Re dei Social è tutta da ridere

Arte e Cultura

Outdoor festival dall’1 al 31 ottobre

Un mese di urban art ed eventi, presso la Caserma Guido Reni di Roma, dall 1 a 31 ottobre parte l’Outdoor Festival…

Film

Il documentario di Rocco Siffredi: il trailer italiano

Il trailer del docufilm sulla star del porno

Gossip

Katy Perry nuda per Hillary Clinton

Il video della cantante statunitense per sostenere la Clinton

TV

Il Segreto Anticipazioni: una nuova donna per Bosco

Dopo la morte di Ines, Bosco troverà un nuovo amore…

Gossip

Video hard della sorella Buccino: sono sotto shock

Maria Teresa Buccino vittima degli hacker

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag