Renato Nicolini, l’inventore dell’Estate romana, ricordato al MAXXI

Talk e testimonianze, reading di poesie, film e proiezioni per rendere omaggio a Renato Nicolini e alla sua Estate Romana. E’ Renato! Renato! Renato!, iniziativa organizzata dal MAXXI giovedì 11 luglio a partire dalle 19.00 nella piazza del museo

A un anno dalla sua scomparsa, il MAXXI ricorda così l’assessore Nicolini e quella stagione di arte, cinema, musica, poesia e teatro che concluse gli anni Settanta e aprì gli Ottanta facendo della Capitale “una città che, almeno un poco, era la casa di tutti”.
Rievocando quell’atmosfera che trasformò Roma in un teatro a cielo aperto, la piazza del MAXXI diventa un palcoscenico per rivivere quella “effimera città gioiosa”.

Con questa iniziativa – dice Giovanna Melandri, presidente Fondazione MAXXI – la piazza del MAXXI conferma la sua vocazione di spazio pubblico, aperto alla città, dove installazioni di arte e architettura convivono con il quotidiano di bambini che giocano, studenti in bicicletta e signore che si godono il fresco. In assoluta sintonia e continuità con la Roma di Nicolini”.

Non solo omaggio, ma un’occasione per riflettere oggi sui significati dei luoghi urbani e dei consumi culturali – dice Margherita Guccione, Direttore MAXXI Architettura -. Con questo spirito Il MAXXI ha voluto ricordare l’Estate Romana di Renato Nicolini offrendo al pubblico una serata di talk, filmati, reading di poesia, proiezioni che si avvicenderanno nella piazza del Museo senza soluzione di continuità”.

Tanti i protagonisti della serata che con Nicolini hanno condiviso progetti, passioni entusiasmo e sogni e, soprattutto un nuovo modo di vivere la città, luogo dell’immaginario e della vita sociale, diventato ben presto un modello internazionale.

Da Simone Carella co-autore del Festival internazionale dei poeti di Castel Porziano, ai poeti Gabriella Sica e Valentino Zeichen; da Marilù Prati e Patrizia Zappa Mulas testimoni della passione teatrale di Nicolini, a Franco Purini con cui realizzò il progetto del Parco Centrale, fino a Bonito Oliva che nel 1979 cura l’installazione-evento di Mambor Allevamenti di campi da football in via Sabotino. Tutti saranno testimoni di quel “modo allegro e gioioso” di vivere la città di Roma.

Ad aprire la serie di eventi della serata, alle ore 19.00, la presentazione curata dal CTS di Partire un’antologia che raccoglie i migliori racconti e fotografie selezionati attraverso il premio creativo per giovani viaggiatori Movimenti promosso dal Centro Turistico Studentesco e Giovanile. Il programma completo su www.fondazionemaxxi.it. (r.v)

 

 

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag