Musei in musica. Un bel sabato italiano

Sessanta gli appuntamenti solo a Roma, e tanti nei musei statali della Penisola, da Nord a Sud. Torna per il terzo anno (il secondo in […]

Sessanta gli appuntamenti solo a Roma, e tanti nei musei statali della Penisola, da Nord a Sud. Torna per il terzo anno (il secondo in tutta Italia) Musei in Musica, la manifestazione che domani, 19 novembre, trasformerà musei, siti archeologici, palazzi storici, biblioteche e luoghi di culto in palcoscenici per performance di musica live: dalla classica al jazz, dal pop al folk, dalla musica d’autore alla canzone – teatro, dal tango al blues le muse s’incontrano in un connubio di arte e suoni. Gli eventi sono tutti ad ingresso gratuito ed i musei rimarranno per l’occasione aperti e visitabili gratuitamente fino alle due del mattino.

Dalle 20 in avanti a Roma sono coinvolti nell’iniziativa decine di siti: musei ma anche chiese, accademie internazionali, palazzi delle istituzioni. E se protagonista resta la musica in tutte le sue declinazioni uno sguardo particolare va alla musica folk.  Una sezione ad hoc è sostenuta dall’Unione europea nell’ambito del progetto “Folk Music in MusEUms – Young musicians and old instruments”, al fine di valorizzare i giovani musicisti folk che provengono da Estonia, Grecia, Italia, Norvegia e si esibiranno alla Casa dell’Architettura, seguiti dal concerto Voci all’aria, sulla musica popolare dell’Italia centrale, con Ambrogio Sparagna, il Coro Popolare e l’ensemble strumentale Mapa Sonora.

Tra gli altri eventi, segnaliamo al Macro (Via Nizza) la performance di Mira Calix, artista inglese della scuderia Warp Records, tra i più influenti della scena elettronica mondiale, ai Musei Capitolini un grande omaggio a Fabrizio De Andrè con il concerto Il Testamento di Faber, alla Centrale Montemartini i musicisti jazz Max Ionata (sax) e Enzo Pietropaoli (contrabbasso) con un tributo alla musica di Cole Porter, al Museo dell’Ara Pacis il balletto dell’Accademia Nazionale di Danza Dedicato a Audrey sulle note di “Moon River”,  al Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco il concerto di canzoni napoletane Napoli Cantata, al Macro Testaccio la performance di canto a cappella, danza e pittura Canto. Semplicemente canto…(Per chi ci ascolterà), con B emme V Cabrio, le danzatrici Vanessa Valle e Jada Gubinelli, e il pittore Maurizio Pio Rocchi.

Anche la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale, nel suo primo giorno di apertura al pubblico, partecipa a Musei in Musica ospitando i concerti di musica elettronica dei Solar Lodge. L’elenco completo dei musei e degli eventi  romani è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it

Musei in musica assieme alla possibilità di ascoltare “bei suoni” è l’occasione per ritornare in contatto coi capolavori custoditi in alcuni dei maggiori musei italiani ma pure in quelle piccole realtà di provincia normalmente e abbastanza colpevolmente poco battute dal grande pubblico. Insomma, musica e arte per tutti. L’elenco è lungo: www.beniculturali.it

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag