Mostre. Oltre il sisma: Mantova un anno dopo

Oltre il sisma. Un anno dopo a Mantova. Una mostra ed una serie di eventi per ricordare e guardare al futuro partendo dai beni culturali

Tra il 20 ed il 29 maggio, tra le province di Mantova e Cremona 516 beni immobili tra monumenti, chiese, edifici storici furono danneggiati, molti in maniera seria. Si stima che per riparare e restaurare i “malati più gravi”, 340 occorrano circa 68milioni di euro; un milione e mezzo almeno per gli apparati decorativi e le opere d’arte.

Spett20 e 29 maggio, due terremoti in terre che si credevano al sicuro. Due date che hanno cambiato la storia delle comunità, e colpito duramente il patrimonio culturale di una parte di Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. E quando è il patrimonio culturale a rimanere ferito, al lutto per gli uomini si somma la perdita dei simboli dell’identità che in essi trova l’espressione più nobile. All’indomani dei terremoti l’Unità di Crisi di coordinamento regionale del ministero per i Beni e le Attività Culturali (UCCR-MiBAC), ha dato via al rilievo dei danni, ai primi interventi di messa in sicurezza e alla realizzazione dei depositi temporanei di pronto intervento sui beni mobili.

E sono quelle opere il cuore della mostra inaugurata sabato scorso al Palazzo Ducale di Mantova. Per lo più di dipinti su tela o tavola provenienti da chiese danneggiate e messe a deposito nello stesso palazzo e poi quelle portate al del Museo di Suzzara e al Museo di Arte Sacra di Sabbioneta .
Tutte sono state tratte in salvo in condizioni critiche, danneggiate non solo dalle due scosse principali, ma dallo sciame sismico che per oltre un mese s’è protratto, tra nuovi crolli e l’aggravamento dello stato di danno al patrimonio architettonico. (www.mantovaducale.beniculturali.it )

Il 29 maggio altre iniziative. All’Archivio di Stato di Mantova la soprintendenza archivistica per la Lombardia, l’Archivio di Stato di Mantova e l’UCCR MiBAC Lombardia organizzano il convegno “A un anno dal sisma. Gli archivi nel territorio mantovano”. Un bilancio della situazione degli archivi presenti sul territorio mantovano, con
riflessioni sull’emergenza, sul restauro e sulle politiche di messa in sicurezza del patrimonio archivistico. (www.sa-lom.archivi.beniculturali.it ).
Al Museo Archeologico Nazionale di Mantova, inaugurerà la mostra “Oltre il sisma. A un anno dal terremoto: l’archeologia restituita”. In esposizione alcuni degli oggetti “prigionieri del terremoto” che, dopo le operazioni di messa in sicurezza, sono tornati nuovamente accessibili. I reperti verranno esposti definitivamente nelle nuove sale del Museo Archeologico Nazionale di Mantova (www.archeologica.lombardia.beniculturali.it ) (g.m)

mantova-1

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag