Milano: porte aperte al Cenacolo, offre Eni

Dopo il successo dello scorso anno, Eni offre nuovamente l’apertura straordinaria e gratuita del Cenacolo Vinciano. Prossimo appuntamento
venerdì 19 luglio 2013, ma occorre prenotarsi

Una visita al Cenacolo può essere motivo di disagio: si vorrebbe avere più tempo a disposizione dei 15 minuti concessi, si vorrebbe vedere meno gente intorno, e magari avere la possibilità di avvicinarsi alla fragile quanto straordinaria opera di Leonardo senza il filtro dei vetri di protezione. Disagio legittimo quanto inevitabile. E’ il prezzo da pagare per preservare quella pittura nata già malata grazie alla genialità del suo creatore.

 

Se si vuole approfittare dell’occasione di entrare nel refettorio milanese di Santa Maria delle Grazie senza pagare il prezzo del biglietto è meglio prenotarsi in tempo, l’iniziativa di Eni vale per cinque serate: 19 luglio, 13 settembre, 15 novembre, 6 e 20 dicembre 2013 L’ingresso sarà libero dalle 19. 30 alle 22.30, ma la prenotazione è obbligatoria allo 02.92800360 (tutte le informazioni su www.cenacolovinciano.net ).

E l’ultima Cena apparirà al pubblico serale in tutta la sua triste bellezza di capolavoro assoluto ingiuriato dal tempo, tanto che i famosi restauri del 1999 pur avendo rimosso sporco e pitture successive e aver riportato in luce quanto restava delle stesure originali, non hanno potuto restituire il prezzo pagato ai suoi cinque secoli di storia. Il Cenacolo, emblema della genialità e al tempo stesso dei limiti di Leonardo, a cui la pittura fu commissionata da Ludovico il Moro nel 1494. Trattandosi di muro il genio avrebbe dovuto realizzarlo con la tecnica dell’affresco, stendendo con velocità e senza incertezze il colore sull’intonaco ancora umido in maniera tale che, asciugandosi, pittura e muro avrebbero fatto tutt’uno. Ma Leonardo non era di questo parere, perfezionista sino all’inverosimile (leggendario il suo costante e ininterrotto lavorio sulla Gioconda), volle sperimentare una pittura a secco che gli consentiva ripensamenti e rimaneggiamenti successivi. L’opera terminò dopo tre anni, ed i primi segni di degrado, accelerati dalla cattiva esposizione del muro, apparvero nell’immediatezza. (r.v)

L'Ultima Cena, Leonardo da Vinci

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag