Maggio, i fiori di Sky Arte HD (in palinsesto)

Intensa la programmazione di maggio su Sky Arte HD, la rete diretta da Roberto Pisoni si propone con una sfilata di “chicche” provando, tra l’altro, a restituire leggerezza alla parola cultura…

Il primo appuntamento imprendibile lo segnaliamo per stasera, ore 21.10. Di scena Bruce Springsteen nel concerto del 2009 ad Hyde Park, Londra, con la E Street Band. Scrisse The Bruce_londonIndependent a proposito dell’evento: “Ha stregato un pubblico di ben 50.000 spettatori… Fradicio già al secondo pezzo, lancia le chitarre ai roadie col vigore di un frontman di un terzo della sua età e cammina per la passerella verso i suoi fan per raccogliere le loro richieste: l’intensità di Springsteen è stata sorprendente dalle prime, potenti note cantate fino all’ultimo accordo…”. Dalla cover dei Clash “London calling” passando per “She’s the one” e “Johnny 99” un susseguirsi di canzoni ed emozioni.

Restiamo in ambito musicale per fare un salto fino al 29 maggio, quando in prima visone andrà in onda Serata Jovanotti, serata che si sdoppia in due appuntamenti inediti . Il primo, Jovanotti – Jovamerican Tour è una produzione originale Sky Arte HD, che racconta i ferventi preparativi del tour di Jovanotti in America della scorsa estate. E poi interviste, dietro le quinte e riprese di alcune esibizioni delle date statunitensi del cantante.

Aspettando i concerti del nuovo tour di Jovanotti nelle principali città d’Italia arriva poi Jovanotti – Cortona: una serie di interviste al cantautore dalla città di origine dei suoi nonni: Cortona, in provincia di Arezzo, paese che non  ha smesso di frequentare, che gli ha regalato i ricordi d’infanzia e di cui ha ricevuto la cittadinanza onoraria. Dalle stanze di Villetta Fiorita, casa dei suoi nonni, Lorenzo parla dei suoi ricordi, dei suoi sogni e delle sue speranze.

Jovanotti

Per gli appassionati della musica d’autore, imperdibile l’appuntamento del 17 maggio con La Musica Secondo Tom Jobim, prima visione del film di Nelson Pereira dos Santos che Jobimracconta alcuni particolari inediti della vita di Antonio Carlos “Tom” Jobim. Insieme all’amico Joao Gilberto, inventarono un uovo genere musicale destinato a cambiare la musica latina per sempre: la Bossa Nova. Testimonianze, interviste e contenuti audio e video inediti sono gli ingredienti che compongono il film. Tra i protagonisti: Ella Fitgerald, Frank Sinatra, Mina e Vinicius de Moraes, con cui Jobim compose diverse canzoni.

 

E per la classica in prima serata (scelta sempre coraggiosa) il concerto per Piano e Orchestra numero 4 e 5 di Ludwig van Beethoven eseguito dalla Filarmonica di Vienna diretta da Rudolf Buchbinder, di scena il 18 maggio (ore 21.10); mentre il 25 maggio troviamo Antonio Albanese alla regia dell’opera di Gaetano Donizetti Le Convenienze e Inconvenienze teatrali. Poco nota e interpretata ai nostri giorni, l’opera è composta di due atti ed è inframmezzata da arie in napoletano. La trama è composta da due cornici narrative sovrapposte perché i protagonisti  interpretano dei cantanti falliti che devono mettere inscena a loro volta un’opera. Il modesto Teatro Brozzi della finzione scenica in realtà è il Teatro alla Scala allestito grazie alle scenografie Leila Fteita e il cantori e i musici disastrosi della storia interpretati dal Coro e dall’Orchestra del Teatro alla Scala con la direzione di Marco Guidarini. Sorprendente e divertente, dopo la mise en scène si scopriranno tutte le curiosità della regia e dell’allestimento di quest’opera secondo il suo regista Antonio Albanese e tutti i suoi protagonisti.

Albanese

Nella sezione del palinsesto dedicata a “film e documentari” da segnalare il documentario in 3d di Werner Herzog, Cave of Forgotten Dreams, il 31 maggio.  Il film racconta le storie contenute nei dipinti rupestri della celebre Caverna di Chauvet, nella Francia meridionale. Riprese incredibili e interviste a scienziati ed archeologi abbinate a impareggiabili immagini in 3D (il film sarà trasmesso in simultanea sul canale 3D di Sky) è valso un premio al Toronto International Film Festival del 2010.

herzog

Altro film premiatissimo, venerdì 10 maggio, Exit Through The Gift Shop, di Banksy. Un film girato dal celebre street artist la cui vera identità è sconosciuta, racconta la storia di un’altra stella dell’asfalto Thierry Guetta, artista francese immigrato a Los Angeles. Il film premiato al Sundance Festival nel 2010 ha ottenuto una nomination all’Oscar nella categoria Best Documentary Feature. Intervistato sul film, Bansky lo ha definito un “mockumentary” cioè una sorta di parodia di un vero e proprio ritratto documentaristico.

Banksy

giovane_medicoDal 21 maggio, sempre in prima serata, un appuntamento seriale dal sapore insolito per Sky Arte, Appunti di un Giovane Medico. Daniel Radcliffe (Harry Potter) e Jon Hamm (Mad Men) si misurano con la figura del medico di campagna. La trama della serie, il cui titolo originale è Young Doctor’s Notebook, è liberamente tratta da un romanzo di Mikhail Bulgakov e narra di un giovane dottore fresco di laurea inviato in un villaggio sperduto della Russia del 1917. Vincendo la diffidenza dei locali, e affrontando una serie di peripezie, inizia ad esercitare la professione. Ricco di buone speranze e volontà, con il sogno di scoprire delle cure per alleviare le sofferenze di molti e diventare un eroe, finisce per scontrarsi con la realtà cruda degli eventi e tra un caso di sifilide e un dente devitalizzato diventerà dipendente dalla morfina. Tra la scarsa collaborazione di pazienti e infermiere, il giovane medico dovrà destreggiarsi e sopravvivere alla noia di uno scenario perennemente innevato. Il tutto tra humor inglese e scene splatter.

 

Chiudiamo questa rassegna con il capitolo dedicato ai libri che dal 19 maggio (ore 22) propone tutte le domeniche Bookshow, una produzione originale interamente dedicata ai libri dall’insolita struttura tripartita: un libro, un luogo, un ospite. In ogni puntata, un personaggio famoso accompagna il pubblico per le vie della sua città raccontando i libri che gli hanno cambiato la vita. Paola Minaccioni, Carolina Crescentini, Marina Massironi, Fausto Paravidino, Francesca Inaudi, Alessandro Preziosi, Silvio Orlando, Filippo Timi, Neri Marcorè sono alcuni degli attori che hanno deciso di collaborare.

Il racconto è arricchito da diverse rubriche dissacranti, come quella sorta di candid camera intitolata Books crossing, dove si mettono a confronto due libri diversi per scoprire quale sarà rubato per primo.

E poi Se non lo sai te lo regalo, rubrica nella quale Paolo Calabresi va per le vie della città in cerca del “lettore perfetto” perché, più siamo sicuri di conoscere un romanzo meno ci preoccupiamo di conoscerlo sul serio. Chi non saprà rispondere alle domande di Calabresi riceverà un libro in regalo. Ciliegina sulla torta i consigli dei librai più attivi e alternativi, in qualche modo caratteristici delle città interessate (Roma, Torino, Trieste, Genova, Rimini, Perugia e Napoli) mentre la voce di uno scrittore famoso racconterà attraverso le sue opere e il rapporto con la città in cui vive.

bookshow

Ancora letteratura. Per il quarantesimo anniversario della morte di Carlo Emilio Gadda, il 21 maggio (ore 21.55) Sky Arte trasmette il  film documentario di Fiamme ai Mario Sesti Fiamme ai Gadda. A spasso con l’ingegnere. Il regista ripercorre il cammino che lo scrittore compiva ogni giorno, fin da bambino da Piazza Cavour fino a Piazza Mazzini a Roma. Una passeggiata per le strade della Capitale e nei ricordi con l’amico di infanzia dello scrittore, il critico teatrale e cinematografico Maurizio Barletta e la voce di Sergio Rubini, che interpreta scritti editi e inediti. Un ritratto privato, con tutti i chiaroscuri di una personalità complessa riportata da amici e studiosi. Definiva se stesso come una creatura infelice e sola, ma nonostante tutto ha raggiunto l’Olimpo degli autori letterari contemporanei. Inoltre, il film documentario presenta dei contenuti di animazione, foto e frammenti di alcuni super8 familiari che rappresentano momenti di vita dell’artista mai visti prima.

 

(a cura di a.d)

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag