Fuksas: parlando del Caos sublime alla Triennale

In Italia, Paese dall’ingombrante quanto meraviglioso patrimonio storico, c’è ancora margine per costruire opere nuove e architettonicamente significative? E se la risposta è sì, chi […]

In Italia, Paese dall’ingombrante quanto meraviglioso patrimonio storico, c’è ancora margine per costruire opere nuove e architettonicamente significative? E se la risposta è sì, chi sono i protagonisti che le rendono possibili? Un invito a questa riflessione è contenuto nella mostra che si terrà dal 19 maggio al 26 luglio alla [Triennale di Milano][1]. Mostra che contiene il risultato della terza edizione del premio “[Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana][2]” bandito da La Triennale di Milano con la [PARC][3], direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio, l’architettura e l’arte contemporanea. In attesa di news più dettagliate sull’evento, una gustosa anticipazione è in programma lunedì 18 maggio alle ore 18, sempre presso la Triennale, dove si terrà la [Lecture di Massimiliano Fuksas][4] dal titolo “[Caos Sublime 2][5]. La conversazione riprende alcune riflessioni presenti nel volume [Caos Sublime][6], edito da Rizzoli][7] nel 2001, in cui l’architetto affronta con [Paolo Conti][8] una serie di temi cruciali dell’architettura contemporanea. Intanto cos’è il [Caos sublime][9]? E’ lo spirito stesso dell’architettura, arte che oggi deve fare i conti con infinite problematiche. Dalla crescita smisurata delle megalopoli alla scomparsa delle campagne; dalla condizione delle periferie all’abusivismo; dai musei investiti dalle esigenze della cultura di massa alla tutela dei centri storici. Fuksas analizza questi temi dal punto di vista del mestiere quotidiano dell’architetto e allarga la prospettiva, senza tirarsi indietro di fronte alle polemiche e alle scomode prese di posizione politiche.(A.D)

[1]:http://irisarte.it/2009/05/05/le-immagini-della-mente/

[2]:http://www.infobergamo.com/public/index.php?entry=entry090506-104755

[3]:http://www.parc.beniculturali.it/

[4]:http://www.triennale.it/Index.php?id=1&tbl=0&idq=764

[5]:http://www.edilportale.com/eventi/2009/milano/massimiliano-fuksas-caos-sublime-2_5805.html

[6]:http://libreriarizzoli.corriere.it/libro/fuksas_massimiliano_conti_paolo-caos_sublime.aspx?ean=9788817032360

[7]:http://condor.blog.rai.it/2009/05/13/condor-in-diretta-69/

[8]:http://www.paoloconti.net/

[9]:http://www.ibs.it/ser/serpge.asp?Type=ExactPublisher&Search=Rizzoli

Arte e Cultura

Ve.NICE STUFF 2016: il Design è di casa a Venezia

Quattro giorni per conoscere le nuove produzioni Made in Laguna. Perché Venezia è una città contemporanea

Gossip

Mario e Claudio avvistati insieme dopo la scelta

Tra Claudio e Mario è amore. I due ragazzi sono stati avvistati nella periferia di Roma e nei pressi della stazione Termini e insieme ai fan […]

TV

Solo: da aprile le riprese della seconda stagione

Partiranno in primavera le riprese della seconda apprezzata stagione di Solo, la fiction di Canale 5 con Marco Bocci.

Gossip

Brad Pitt invita l’ex moglie Jennifer Aniston a cena ma lei rifiuta

Stando a quanto riportano i magazine di gossip, e in particolare la rivista britannica Heat, Brad Pitt sarebbe stato “friendzonato” dalla sua ex moglie, Jennifer […]

TV

Anticipazioni Americane Beautiful: Caroline torna da Thomas

Anticipazioni Americane della soap Beautiful, rivelano che presto assisteremo ad un ritorno di fiamma tra Caroline e Thomas.

TV

Stasera Casa Mika ultima puntata: martedì 6 dicembre 2016

Stasera, l’ultima puntata del One man show condotto da Mika, ospiterà un grande nome della musica internazionale: Kylie Minogue.

Un commento su “Fuksas: parlando del Caos sublime alla Triennale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag