Fotografia: Bruce Weber e David Bailey, due maestri alle prese col Nokia Lumia 1020

Hanno catturato lo spirito di Harlem adoperando come strumento fotografico due smartphone di ultima generazione, il Nokia Lumia 1020, sono due dei più importanti fotografi al mondo, Bruce Weber e David Bailey. E’ nata una scuola di pensiero?

Ad ogni progresso tecnologico la fotografia s’interroga sul proprio futuro: è accaduto con l’avvento del colore, della Polaroid, del digitale (e di Photoshop) ed oggi degli smartphone che, superata la fase pionieristica, quando l’immagine scattata col cellulare non poteva avere alcuna ambizione qualitativa, si preparano oggi a mandare in soffitta le fotocamere compatte. Ogni progresso sembra voler attentare allo spirito più autentico della fotografia che è l’arte di piegare lo strumento alle proprie volontà (e non il contrario), ma anche i puristi prima o poi finiscono per rassegnarsi. Prendiamo ad esempio – esempio non casuale – il Lumia 1020, l’ultimo uscito in casa Nokia, che si presenta con una risoluzione di 41 megapixel, ottica Zeiss, stabilizzatore d’immagine ottimizzata, zoom digitale 4x, flash LED e il guscio Camera Grip che permette di scattare con una sola mano.

 

E’ servendosi di questo gioiellino che Weber e Baley hanno effettuato il loro reportage da  Harlem, un primo tentativo, nato in collaborazione con Nokia, destinato a fare scuola e che segna diverse prime volte: la prima collaborazione tra i due grandi fotografi, che pure sono amici di lunga data, e la prima volta in assoluta che Bailey ha adoperato una fotocamera digitale.  Una selezione delle oltre mille immagini scattate dai due fotografi è in mostra a Londra, al Nicholls and Clark Building di Shoreditch High, e vi rimarrà fino al 21 settembre: “Sono nato a East London ed è quindi una grande cosa che questa mostra ha il suo debutto mondiale ad un tiro di schioppo da dove ho iniziato a fare foto. – ha detto Bailey-  La mostra illustra come è possibile considerare le immagini che abbiamo fatto col Nokia Lumia 1020 al pari di quelle fatte con una fotocamera digitale professionale“.

 

Certo, lo strumento non è tutto. L’americano Bruce Weber (Greensburg, 29 marzo 1946) è uno dei più celebri fotografi di moda, conosciuto dal grande pubblico per campagne pubblicitarie rimaste nell’immaginario (Gianni Versace, Calvin Klein, Abercrombie & Fitch, Pirelli, Estée Lauder, Revlon, Elizabeth Arden, Ralph Lauren, Salvatore Ferragamo tra gli altri) e per gli scatti per le riviste di moda più importanti del mondo.  Non meno gloriosa la carriera di Bailey, meglio noto come il fotografo della Swinging London degli anni Sessanta: già sposato con Catherine Deneuve, ha ripreso tutti i vip del suo tempo, tutte le modelle più belle. Storia vuole che Michelangelo Antonioni s’ispirasse a lui per il protagonista di Blow up. (a.d)

 

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag