Epifania nei musei: da vedere a Firenze

Con l’Epifania musei, aree e parchi archeologici statali saranno aperti al pubblico

Sarà possibile visitare i musei e i più belli del Paese, la Galleria degli Uffizi di Firenze, la Galleria dell’Accademia di Venezia, il Museo nazionale Archeologico di Reggio Calabria, dove sono esposti i Bronzi di Riace. E poi Pompei ed Ercolano, il museo di Capodimonte, la Galleria Sabauda, Villa Adriana, il castello Svevo di Bari e la GAM di Roma per un viaggio emozionante nel tempo e nello spazio che solo l’Italia rende possibile.
In alcuni luoghi inoltre sarà possibile partecipare a eventi e iniziative come esposizioni speciali e accessi a luoghi solitamente chiusi (per informazioni: numero verde gratuito 800991199, qui l’elenco di tutti i siti aperti)

Particolarmente intenso è il programma del Polo Museale Fiorentino che aprirà in via straordinaria la Galleria dell’Accademia e la Galleria degli Uffizi (ore 8.15 -18.50).

LE APERTURE “DI TURNO”

Lunedì 6 gennaio tutti gli altri musei del Polo Fiorentino osserveranno il loro consueto orario di apertura e/o chiusura al pubblico. Per cui trattandosi del primo lunedì del mese, saranno visitabili, a pagamento, il Museo Nazionale del Bargello e il Museo di San Marco. Con ingresso libero si potranno visitare il Museo di Orsanmichele (dalle 10 alle 17), le ville medicee di Castello, della Petraia, di Poggio a Caiano (con il Museo della natura morta) e di Cerreto Guidi (con il Museo della caccia). Tra i cenacoli saranno aperti quelli di Ognissanti e di Sant’Apollonia; visitabile anche il Chiostro dello Scalzo di via Cavour.

MOSTRE CHE CHIUDONO, ALTRE CHE PROSEGUONO

Domenica 5 gennaio chiuderanno i battenti a Palazzo Pitti sia la mostra “Giorgio Vasari e l’allegoria della pazienza” allestita alla Galleria Palatina, sia la mostra “Impressionisti a Palazzo Pitti. 12 capolavori dal Museo d’Orsay” alla Galleria d’arte moderna. Lunedì 6 gennaio sarà l’ultima occasione per ammirare le mostre della Galleria degli Uffizi (“Il Gran Principe. Ferdinando de’ Medici, 1663-1713, Collezionista e Mecenate”), della Galleria dell’Accademia (“Dal Giglio al David. Arte civica a Firenze fra Medioevo e Rinascimento”) e del Museo di San Marco (“Mattia Corvino e Firenze. Arte e umanesimo alla corte del re di Ungheria”).
Tra le mostre che proseguono, infine, si segnalano “Il cappello tra arte e stravaganza” alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti, e “Mosè e altri restauri. Opere d’arte restaurate nel 2012” alla Villa medicea di Cerreto Guidi.

I “MAI VISTI” E “REGALATI UN RESTAURO”
Durante l’intero prossimo weekend sarà possibile visitare la mostra dei “Mai visti” alle Reali Poste degli Uffizi dal titolo “Dietrofront. Il lato nascosto delle collezioni”, con ingresso libero. Con l’occasione ci saranno le ultime opportunità di partecipare all’iniziativa “Regalati un restauro” attraverso le visite guidate alla mostra nei giorni 5 e 6 gennaio (il 5 alle 16 anche in inglese) ogni 20 minuti dalle 14 alle 16.  Le visite sono offerte dalle guide professioniste dell’Associazione Mercurio  per l’iniziativa che  intende finanziare il restauro di un’opera d’arte  tramite un’offerta (a partire da 5 euro per persona) a favore dell’Associazione Amici degli Uffizi, che organizza la mostra. E’ consigliabile la prenotazione spedendo un’email all’indirizzo: regalatiunrestauro@mercurio-italy.org.
(r.v)

Film

I 10 film che hanno influenzato Rogue One: A Star Wars Story

Su un film importante come Rogue One: A Star Wars Story è stato detto di tutto, e chi ha voluto ad ogni costo collocarlo all’interno […]

TV

Discovery Italia: la programmazione natalizia

Tutte le proposte natalizie per il 2016 del gruppo Discovery. Da Roberto Saviano con “Imagine”, passando per il film “Unto e bisunto – La vera storia di Chef Rubio”, fino a “Natale a casa Real Time”…

Gossip

Lady Gaga confessione shock: Soffro di disturbi mentali

In seguito alla violenza sessuale subita all’età di 19 anni, Lady Gaga ha confessato al Today Show in onda sull’emittente statunitense Nbc,  di aver incontrato recentemente una comunità LGBT […]

Film

Fuocoammare nella shortlist dei documentari in corsa per l’Oscar

Fuocammare, uno dei film italiani più importanti dell’anno, dopo l’Orso d’oro a Berlino prosegue il suo cammino internazionale. L’Academy ha infatti annunciato i 15 film […]

Arte e Cultura

Ve.NICE STUFF 2016: il Design è di casa a Venezia

Quattro giorni per conoscere le nuove produzioni Made in Laguna. Perché Venezia è una città contemporanea

Gossip

Mario e Claudio avvistati insieme dopo la scelta

Tra Claudio e Mario è amore. I due ragazzi sono stati avvistati nella periferia di Roma e nei pressi della stazione Termini e insieme ai fan […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag