Cartoons on the Bay, c’è animazione in laguna

La diciassettesima edizione di Cartoons on the Bay, che si svolgerà dal 10 al 12 aprile 2014, è stata presentata ieri. I numeri sono significativi: 600 opere le presentate per la selezione, provenienti da 40 paesi e una sfilata di ospiti di rilievo assoluto

Cartoons on the Bay, il festival dell’animazione televisiva e cross-mediale realizzato dalla Rai, riparte da Venezia, da quelle magnifiche sale del Palazzo Labia affrescate dal Tiepolo. E così si dà seguito a quella vocazione girovaga che visto il festival in questi anni toccare alcune delle più belle località della Penisola, dalla Costiera Amalfitana alla Liguria.

Il tema portante in questo 2014 è La Paura nei cartoni animati, filo rosso lungo cui si dipanano gli appuntamenti consolidati e tante novità a partire dal concorso Pitch Me!, dedicato allo sviluppo di nuovi progetti valutati da una giuria d’eccezione, composta da Bruno Bozzetto, Guido Manuli e Mordillo.

Fausto Brizzi

Fausto Brizzi

E sarà proprio il grande artista argentino a ricevere il Pulcinella Award alla carriera, entrando nell’esclusivo club di cui giá fanno parte Bozzetto e Manuli, premiati entrambi in precedenti edizioni. Pulcinella Award alla carriera anche ad Alexandr Petrov, premio Oscar con “Il Vecchio e il Mare”, a consacrare la partecipazione della Russia come Paese ospite: “Una decisione che tiene conto dell’imponente sviluppo che il settore dell’animazione russa ha fatto registrare negli ultimi anni”, ha sottolineato il direttore artistico Roberto Genovesi.

E per l’assegnazione dei Pulcinella Award una giuria internazionale di livello assoluto. Jim Capobianco (nomination all’Oscar per la sceneggiatura di Ratatouille, uno dei capolavori dei Pixar Studios), Richard Rouse III , uno dei piú geniali sviluppatori di videogame del mondo, Giorgio Cavazzano, una leggenda del Topolino italiano, il candidato all’Oscar Konstantin Bronzit e il regista Fausto Brizzi. Il creatore di Notte prima degli esami ha dichiarato: “A Cartoons on the Bay mi sento come un topo nel formaggio. I cartoni e i fumetti per me sono la forma d’arte contemporanea più alta”.

Tra gli ospiti internazionali hanno giá confermato la loro presenza Scott Ross, fondatore della Digital Domain e pioniere delle tecnologie digitali nel campo degli effetti visivi, e Alison Norrington, fondatrice di Storytellers, punto di riferimento mondiale per lo sviluppo di progetti transmediali.

 

LE ANTEPRIME CINEMATOGRAFICHE

 Sono sei le anteprime cinematografiche in programma.

In collaborazione con Nexo Digital sarà presentato Il giardino delle parole di Makoto Shinkai, considerato da molti l’erede del Maestro Hayao Miyazaki.

Grazie a Koch Media, Cartoons on the Bay 2014 ospiterà l’anteprima della versione italiana di Goool!, primo lungometraggio d’animazione di Juan Campanella, regista premio Oscar per Il segreto dei suoi occhi. Un film tutto calcio e amicizia nell’anno dei Mondiali in Brasile.

Tornano I cuccioli in una nuova avventura cinematografica e Cartoons on the Bay li festeggia con una proiezione speciale di Cuccioli – Il paese del vento, accompagnato dai loro papà, i fratelli Francesco e Sergio Manfio, fondatori del Gruppo Alcuni.

 

L’animazione russa regala al festival l’anteprima internazionale di Space Dogs: Moon Adventures. Diretto da Alexander Khramtsov, Inna Evlannikova, Vadim Sotskov, il film racconta le avventure di due coraggiosi cagnolini che si trovano a fronteggiare una minaccia dallo spazio.

In collaborazione con Notorious Pictures, Cartoons on the Bay avrà anche l’anteprima italiana di Nut Job – Operazione noccioline, uno dei maggiori successi d’animazione al botteghino USA in questo inizio 2014.

Infine, da non perdere l’appuntamento con l’anteprima italiana di Scooby Doo e il mistero del circo grazie alla collaborazione con Turner Broadcasting System.

Due i premi speciali assegnati in questo 2014. A Peppa Pig il premio di Fenomeno dell’anno, e non poteva essere diversamente, mentre Iginio Straffi, il creatore delle Winx, riceverà il Pulcinella Special Award per i dieci anni di successi delle fatine più famose del mondo.

 

Lartedellafelicita

GLI STUDI DELL’ANNO

Lo studio dell’anno italiano è la Mad Entertainment, studio creativo napoletano che ha prodotto l’affascinante lungometraggio L’arte della felicità di Alessandro Rak e che ha regalato a Cartoons on the Bay 2014 la bellissima sigla ufficiale.

Arriva invece dalla Francia lo studio internazionale del 2014, la factory transalpina dei Cyber Group Studios, una delle case di produzione in maggiore ascesa degli ultimi anni.

Non è tutto, ma torneremo a parlarne.

Lacantatadeipastori

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag