Art Basel 41 chiude tra affari e nomi noti

Ha chiuso ieri i battenti la 41esima edizione di Art Basel con un bilancio positivo. Cifre e nomi nel comunicato ufficile di chiusura, e se […]

Ha chiuso ieri i battenti la 41esima edizione di Art Basel con un bilancio positivo. Cifre e nomi nel comunicato ufficile di chiusura, e se anche è impossibile quantificare il volume degli affari, è  opinione diffusa che la fiera abbia mantenuto le aspettative di una buona tenuta del mercato.

La riunione annuale del mondo dell’arte internazionale, ha attirato più di 62.500 artisti, collezionisti, curatori e appassionati d’arte di tutto il mondo, un nuovo record per la partecipazione allo show. Le gallerie partecipanti, appassionati d’arte, e i media sono stati unanimi nel definire questo un anno eccellente per la manifestazione in termini di qualità. I collezionisti hanno premiato l’ottimo materiale e le presentazioni degli stand con forti transazioni in tutta la settimana.
Moltissimi artisti hanno partecipato all’evento, tra cui Doug Aitken, Kader Attia, Carol Bove, Christo, Yona Friedman, Douglas Gordon, Rodney Graham, Susan Hiller, Joseph Kosuth, Paul McCarthy, Richard Phillips, Michelangelo Pistoletto, Ugo Rondinone, e Lawrence Weiner. I curatori dei principali musei di quasi tutto il mondo hanno visitato Art 41 Basel, in numero significativamente più alto rispetto allo scorso anno, come hanno fatto importanti collezionisti privati dal Nord e Sud America, in tutta Europa e nei mercati emergenti del mondo dell’arte.
Questa 41esima edizione della fiera ha visto oltre 300 gallerie provenienti da 36 paesi e sono state esposte opere di oltre 2.500 artisti. Numerosi stand hanno presentato mostre tematiche e mostre personali e numerose gallerie hanno portato  opere video, installazioni e sculture di grandi dimensioni. Dipinti, opere su carta, e  fotografia hanno continuato a essere fortemente rappresentati
”.

Stabilite anche le date  di Art Basel 42, che si svolgerà dal 15 al 19 giugno 2011 e di
Art Basel Miami Beach 2010, sorella “minore” di Art Basel che si svolgerà dal 2 al 5 dicembre 2010, a Miami Beach, Florida.
Art Basel Miami Beach tornerà a collaborare con Creative Time, il leggendario team organizzativo di New York che presenterà ancora il progetto Oceanfront per le attività artistiche. Gli architetti Phu Hoang Office e Rachely Rotem Studio hanno vinto il concorso per la progettazione dello spazio, che sarà una piattaforma per video, performances, progetti d’artista ed il programma musicale notturno.

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Un commento su “Art Basel 41 chiude tra affari e nomi noti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag